Oggi è martedì 12 dicembre 2017, 12:11



Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
 insalata di aringa e porri 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
Immagine
con questa ricetta voglio participare ad un evento internazionale di foodbloggers,
purtoppo non ho avuto molto tempo, cercare e fare una ricetta tipica
anzi io sapevo cosa fare..è che non ho trovato gli ingredienti..
piedi di pecora con cavolo si si si si

tutti pensano che in Norvegia si mani solo pesce..invece non è così.
ho consciuto renate, che è di bergen e lei mi aveva preparato questo piatto tipico
della sua città natale.
è un piatto pesantissimo che viene servito una volta all'anno verso Natale.
ci vogliono ca 6ore di cottura
è buonissimo ma pesantissimo...infatti per alleggerire..si beve lo schnaps insieme si si si si

non ho nemmeno trovato la foto che abbiamo fatto insieme in quell'occasione.

ma non importa, importa partecipare... si si
e al volo ho trovato questa ricettina facilissima
su uno dei bellissimi libri di cucina norvegese che ho comprato 2 anni fa ad Oslo.

vintermat som varmer
gitte heidi rasmussen
inge skovdal
ed. schibsted



1 vaso di aringhe in agrodolce (le trovate all'ikea p.es)
un pezzo di porro
succo e scorza di mezzo limone
pepe in grani
aneto fresco (ho usato il timo, l'aneto secco non mi piace a avevo solo quello)


scolate le aringhe ma tenete il succo.
tagliate a rondelle sottili il porro e metteteli insieme ai pezzi di aringa in una coppa o un piccolo bicchiere.
spremete il succo del mezzo limone, grattugiate la scorza e mescolate delicatamente il tutto.
lasciate riposare in frigo un oretta prima di servire.

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


lunedì 12 gennaio 2009, 20:22
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
questa mi rifiuto ahaha ahaha l'aringa m'ispira poco ma dovrei assaggiarla... beh mettila nel prox brunch heheh

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 12 gennaio 2009, 22:16
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
hahaha..ok è tua!!! ahaha ahaha ok

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


mercoledì 14 gennaio 2009, 17:30
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
buonaaaa... l'arringa Tati. non mi dire che non l'hai mai mangiata!
Così come l'ha preparata Brigida deve essere veramente buona. Io faccio una versione simile..con l'arringa argentata o affumicata( che lascio in ammollo qualche ora nel latte) ma al posto del porro metto la cipolla e i cannellini bianchi, poi condisco tutto con olio, aceto, e qualche erbetta che ho in casa..

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


mercoledì 14 gennaio 2009, 21:15
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 23:44
Messaggi: 1459
Località: GENOVA
mi piace l'arringa..e anche io la metto a bagno nel latte...
A questo punto ho un ricordo.. oooh! Parecchi anni fà..avevamo un gatto siamese..il buon Max.. bacio
Avevamo comperato l'arringa e dopo averla messa a bagno nel latte , appunto...lo coperta con un piatto e dimenticata sul top della cucina nonò ...scappata a lavorare..rientrata , mi trovo il piatto rovesciato e quello sotto vuoto.. mah!
Il mio Max si era come previsto mangiato l'arringa e bevuto tutto il latte...salatissimo!!! lingua2 lingua2
A parte chiamare il veterinario..non ha mangiato per diversi giorni...ma in compenso ha bevuto litri d'acqua...

_________________
C'è chi dice di aver visto gli Angeli, Io ho visto Te..

Immagine


mercoledì 14 gennaio 2009, 21:35
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
..ecco stasera cena con arringa, cannellini, porro.. ecc.. :
Ho appena finito di pulirla, già perchè la mia .. è argentata...e da preparare sin dalla sfilettatura...e spinature varie..
Ora è a bagno nel latte.

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


giovedì 15 gennaio 2009, 16:47
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 23:44
Messaggi: 1459
Località: GENOVA
uhmmm gnam gnam gnam gnam buon appetito..

_________________
C'è chi dice di aver visto gli Angeli, Io ho visto Te..

Immagine


giovedì 15 gennaio 2009, 23:12
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1592
Brii mi passi la ricetta dei piedini di pecora? Mi interessa molto, vorrei studiarmela

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


giovedì 21 gennaio 2010, 16:57
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Accipicchia, battuta sul tempo... ahaha
Anche io stavo per dire... l'aringa tenetevela, io voglio sapere dei piedi di pecora!! ehmm

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 21 gennaio 2010, 17:02
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1592
battuta sul tempo...capirai, la ricetta è di più di un anno fa'...
cmq sia, vorresti battere un sardo sulle pecore??? maddai!!! ahahah

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


giovedì 21 gennaio 2010, 18:10
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
AAAAAAA ma io non l'avevo vista... uaauuuu
E comunque, hai ragione, non fa una piega... battere un sardo sulle pecore non ci si fa proprio!! sornione

Allora, quand'è che ci racconti un po' di ricette sardissime di casa, eh? voglio sapere come si fanno le lorighittas io... uffa... sornione

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 21 gennaio 2010, 20:37
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1592
mi hai detto nulla...le lorighittas... pitticcu su casinu
ci sono una marea di preparazioni che in pratica sanno fare solo dalle signore anziane dei paesini
a dorgali c'è una signora ormai molto anziana che fa del pane carasau favoloso. Sottilissimo e saporito..ma ormai cede il passo per l'età.
Sulla cucina sarda non sono granché preparato e comunque conosco principalmente quella campidanese (ovvero della mia zona), ma la Sardegna è molto vasta ed è una regione costituita di gemme nascoste... neanche noi sappiamo di averle spesso

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


venerdì 22 gennaio 2010, 16:22
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010