Oggi è venerdì 20 ottobre 2017, 1:32



Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
 Pizzoccheri (pasta valtellinese) 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1855
Località: Dall'altra parte del mondo
Immagine
Tempo fa ho visto una ricetta appetitosa postata da Mela che mi ha tentato da subito, ma qui non riesco a comprare la pasta usata da lei: i "pizzoccheri"
Ed allora, perché non farli????
Ho cercato in rete la ricetta ed ho trovato un sito dei pizzoccheri della Valtellina (che è la patria dei pizzoccheri) e da lì ho preso la ricetta sia della pasta che del condimento.
Logicamente ho dovuto fare dei cambiamenti, causa irreperibilità ingredienti.

Ingredienti per 3-4 persone

60 gr di farina di grano saraceno
30 gr di farina bianca
40 gr circa d'acqua

Immagine
Impastare le due farine con l'acqua e lasciar riposare per 15 minuti coperto a campana.

Immagine
Tirare la sfoglia sino al n. 6 delle tacche della macchina della pasta (la numerazione della mia è: 1 la più spessa, 10 la più sottile)
Sagomare la sfoglia in modo da avere pizzoccheri lunghi 6-7 cm e passarla nella trafila per le tagliatelle.

Immagine
Infarinarli per non farli attaccare.
E' una pasta che si fa facilmente e velocemente.


Pizzoccheri pseudo valtellinesi
Immagine
Ho provato a fare la ricetta del sito valtellinese, ma come ho detto sopra, causa irreperibilità di alimenti essenziali, ho dovuto adattarla alle mie esigenze

Tutti i pizzoccheri (130 gr circa)
2-3 piante di spinaci
1 patata (circa 90 gr)
15 gr di burro
1 cucchiaio di olio evo
aglio, salvia
sale e pepe
2 sottilette
30 gr di formaggio Gouda

Immagine
Far bollire la patata tagliata a tocchetti, quando sembra cotta, aggiungere gli spinaci tagliati in pezzi da 6-7 cm, e dopo un poco i pizzoccheri.

Immagine
Tagliare i formaggi a tocchetti e grattugiare il parmigiano.
In una padella capiente far soffriggere burro, olio, aglio e salvia.
Scolare i pizzoccheri con le verdure e versarli nella padella del burro.
Unire i formaggi a pezzi ed il parmigiano.

Immagine
Mescolare, una grattata di pepe e mangiare subito.

Certamente non sono come gli originali, primo perché non sono valtellinese ma tarantina si si e poi perché qui i formaggi valtellinesi me li sogno occhiolino !


_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


martedì 16 febbraio 2010, 13:25
Profilo WWW
e brava anna!!


martedì 16 febbraio 2010, 13:42
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
brava anna volevo farli io avevo comprato la farina di grano saraceno, però pensavo di farla con dosi diverse quindi testerò le due varianti per vedere quale è più simile a quelli originali occhiolino
vado a lavorare a più dopo ahaha

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


martedì 16 febbraio 2010, 15:31
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1855
Località: Dall'altra parte del mondo
Tati, la ricetta riporta che la farina di grano saraceno deve essere 2/3 e la farina bianca 1/3
Tu volevi usare una proporzione diversa?
Effettivamente i pizzoccheri nella foto del sito valtellinese sembrano più scuri.
Forse il mio grano saraceno è un po' palliduccio Occhietti
Qui si usa per fare "soba" pasta lunga di grano saraceno

_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


martedì 16 febbraio 2010, 15:51
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
anna. ha scritto:
Tati, la ricetta riporta che la farina di grano saraceno deve essere 2/3 e la farina bianca 1/3
Tu volevi usare una proporzione diversa?
Effettivamente i pizzoccheri nella foto del sito valtellinese sembrano più scuri.
Forse il mio grano saraceno è un po' palliduccio Occhietti
Qui si usa per fare "soba" pasta lunga di grano saraceno


Anna, bellissima e veramente appetitosa la tua ricetta; come ti dico sempre, sei proprio brava, hai la capacità di trasformare tutto in cose bellissime e (posso solo immaginare) buonissime love
Mi permetti solo un appunto sui pizzoccheri, che conosco bene perché ho passato taaaaanti fine settimana della mia infanzia in Valtellina?
Il vero pizzocchero valtellinese è molto più scuro e molto più grezzo, inoltre è un poco più spesso e la forma sarebbe quella di una tagliatella spezzata in piccoli segmenti (ma questo non ha molta importanza, visto che ormai ne esistono diverse trafile, anche a forma di gnocchetti).
La proporzione tra farina di grano saraceno e farina bianca è di 4 parti a uno, ovvero su mezzo chilo di farina, 400 di saraceno e 100 bianca, per questo i tuoi sono venuti un po' più chiari del normale.
Inoltre, per quanto riguarda lo spessore e la consistenza, come dicevo solitamente è più grezza e rugosa, perché il pizzocchero si tira rigorosamente a mano, ed essendo anche un impasto piuttosto duro, non si riesce a raggiungere la sottigliezza che invece conferisce la macchinetta. Ma non è un difetto, è proprio la sua caratteristica peculiare.
A Teglio, loro patria, esiste l'Accademia del Pizzocchero e se vuoi provare a farti un giro, scoprirai moltissime cose su questo meraviglioso piatto povero delle austere valli lombarde bacio
Sul sito trovi la ricetta originale registrata dall'Accademia e depositata presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali occhiolino

Scusami se mi sono permessa, ma al pizzocchero mi legano tanti ricordi e tanto affetto e così mi è sembrato carino condividere queste cose pauraaa

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


martedì 16 febbraio 2010, 18:26
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Grazie del Link, Mia ehmm
Secondo me è anche un po' diversa la farina... quella da pizzoccheri è molto più spessa e 'cruscosa' di quella per fare soba che invece deve essere più raffinata perché la pasta risulti sottile e uniforme.

Mesi fa ho avuto la fortuna di gustarmi i pizzoccheri comme il faut dal mio maestro filatore (che ha sposato una giapponese si si ) che viene da un paese sopra Bergamo... ma che buoni... ma che buoni... uhmmm

Io però... con la farina di grano saraceno... mi lavo! heheh
(adesso prendo le botte doing )

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


mercoledì 17 febbraio 2010, 9:16
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1855
Località: Dall'altra parte del mondo
mia-wallace ha scritto:
Mi permetti solo un appunto sui pizzoccheri, che conosco bene perché ho passato taaaaanti fine settimana della mia infanzia in Valtellina?
Il vero pizzocchero valtellinese è molto più scuro e molto più grezzo, inoltre è un poco più spesso e la forma sarebbe quella di una tagliatella spezzata in piccoli segmenti (ma questo non ha molta importanza, visto che ormai ne esistono diverse trafile, anche a forma di gnocchetti).
La proporzione tra farina di grano saraceno e farina bianca è di 4 parti a uno, ovvero su mezzo chilo di farina, 400 di saraceno e 100 bianca, per questo i tuoi sono venuti un po' più chiari del normale.
Inoltre, per quanto riguarda lo spessore e la consistenza, come dicevo solitamente è più grezza e rugosa, perché il pizzocchero si tira rigorosamente a mano, ed essendo anche un impasto piuttosto duro, non si riesce a raggiungere la sottigliezza che invece conferisce la macchinetta. Ma non è un difetto, è proprio la sua caratteristica peculiare.
A Teglio, loro patria, esiste l'Accademia del Pizzocchero e se vuoi provare a farti un giro, scoprirai moltissime cose su questo meraviglioso piatto povero delle austere valli lombarde bacio
Sul sito trovi la ricetta originale registrata dall'Accademia e depositata presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali occhiolino


Mia, ho fatto tante premesse sia all'inizio che alla fine del post......... si si
Per quanto riguarda la grandezza e lo spessore, anche quelli dell'accademia del pizzocchero dice spesse 2-3 mm e altezza 7-8 cm, i miei erano anche più spessi.
Avevo letto in un altro sito che le proporzioni sono 2/3 farina di grano saraceno e 1/3 farina bianca, la prossima volta mi adeguo alle direttive dell'accademia ahaha
Ti ringrazio per i consigli che metterò di sicuro in pratica si si

Ad ogni modo, visto che erano buoni, li ho postati timido

_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


mercoledì 17 febbraio 2010, 9:17
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
Avalon ha scritto:
Grazie del Link, Mia ehmm
Secondo me è anche un po' diversa la farina... quella da pizzoccheri è molto più spessa e 'cruscosa' di quella per fare soba che invece deve essere più raffinata perché la pasta risulti sottile e uniforme


Sì, può darsi che sia diversa proprio la farina di partenza si si

Anna, non vorrei che avessi mal interpretato le mie parole: come ti dico sempre, apprezzo moltissimo quello che fai (inclusa questa ricetta, di cui non ho minimamente messo in dubbio la bontà), mi è parso solo che - a titolo informativo - le dritte sul pizzocchero potessero essere utili/gradite, a te e/o alle altre.
bacio

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


mercoledì 17 febbraio 2010, 10:57
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1855
Località: Dall'altra parte del mondo
Miuccia!
Ma che dici, prendermela!!! E per che cosa???
Da te c'è sempre da imparare si si
Bacioni cara abbracci0 abbracci0 abbracci0

_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


mercoledì 17 febbraio 2010, 11:09
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
anna. ha scritto:
Miuccia!
Ma che dici, prendermela!!! E per che cosa???
Da te c'è sempre da imparare si si
Bacioni cara abbracci0 abbracci0 abbracci0


Ma va, siete voi quelle da cui c'è da imparare: avessi io il tempo, la voglia e la pazienza di autoprodurre le meraviglie che producete voi!!! love love love

bacio

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


mercoledì 17 febbraio 2010, 11:12
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
'Ste donne sono mitiche... love

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


mercoledì 17 febbraio 2010, 11:29
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8518
Località: provincia di Pavia
bravissima Anna! :brava ...sei stata davvero in gamba a provare a riprodurre un piatto così tipico-regionale-italiano, pur abitando in una terra tanto distante da noi! si si woww
Immagino la bontà uhmmm uhmmm

Mia, grazie per le informazioni thank's bacio
Mi piace tantissimo avere notizie particolari su queste nostre tradizioni culinarie ok

Ps: per la prima volta ho potuto ammirare il fiore della poligonacea da cui si ottiene il grano saraceno : è bellissimo love , vien voglia di seminarlo!!!!!! si si woww

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 17 febbraio 2010, 12:24
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
la dose che avrei provato a fare io era con più grano saraceno ma non ne avrei messo così tanto... bene a sapersi vediamo che salta fuori occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 17 febbraio 2010, 21:01
Profilo WWW
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: martedì 16 febbraio 2010, 11:15
Messaggi: 59
Località: Trento!
Buoniiiiiiiiii Immagine

Immagine

_________________
Una parte di me

Silvia


venerdì 19 febbraio 2010, 10:46
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
ecco mi sono riletta il post e la soba come si fa è quella specie di tagliatella stecchita che si compra anche qui? devo averla presa una volta mah! se non sbaglio sembravano quasi trenette più larghe e corte dubbioso se non ricordo male mi era anche piaciuta dovrei rifarci un salto dai cinesi e vedere se la trovo di nuovo occhiolino
Penso anch'io che il grano saraceno sia macinato diversamente e che questo per i pizzoccheri sia più grezzo, ancora non mi sono decisa a farli vediamo se ho voglia domani occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


sabato 20 febbraio 2010, 18:39
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1855
Località: Dall'altra parte del mondo

Soba? Non so se si trova anche in Italia!
Ma è come la decrivi tu, fatta tutta con grano saraceno.
Si mangiano con una salsina fatta con tsuyu, dashi, cipollotto e wasabi uhmmm



Riprovo a fare i pizzoccheri con più grano saraceno, e poi li taglio a mano si si
Penso che così almeno la pasta sarà più vicina all'originale uhmmm

_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


lunedì 22 febbraio 2010, 6:56
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 16 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010