Oggi è domenica 18 novembre 2018, 12:18



Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 
 Confettura di scorza di anguria alla vaniglia 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
Questa ricetta ha l'aroma della mia infanzia, non mi ricordavo come la preparava la mia nonnina però ho trovato questa ricetta in un libro di cucina e il gusto è identico, avveva un bel po' di sciropo in piu quella della mia nonna però va bene lo stesso (qui deve essere la mia colpa ho bollito troppo).


1 kg scorza di anguria (pesata doppo che e stata bollita in acqua e aceto e scolata)
1 kg di zucchero
1/2 l acqua
succo di un limone grande (50 ml) o 100 gr glucosio
vaniglia o vaniglina

Dall'anguria si usa solo la parte bianca dalla scorza, insieme con una piccola parte rossa 2-3 mm.
Si pulisce con un coltello o il pellapatate la parte verde, e poi si taglia a cubetti e si fa bollire in acqua e aceto. Per 2 l d'acqua 300 ml aceto di 90° ( io ho usato l'aceto di 60° e va bennisimo ). Devono bollire al fuocco basso fino quando diventano transparente come dei piccoli pezzi di vetro ( io 1 1/2 kg di scorze crude ho fatto bollire per 2 ore).
Dopo si devono lavare per bene con acqua fredda, raffredare e scollare per bene (l'ho lasciato nella scolapasta per tutta la notte) .. e pesare.
Si fano bollire in acqua, zucchero, limone fino quando diventa un sciroppo (facciamo la prova piattino).
La vaniglia la aggiungiamo per ultima quando sono gia' cotte.
Si invasa nei barattoli con tappo a vite sterilizzati.
Si puo tenere nei baratoli di vetro come tutte le marmelade.


Sono partita da 1 1/2 kg scorze crude e ho invasato tutto in 2 baratoli da 580 gr (uno pieno e l'altro solo per 3/4 ).

Le scorze di anguria crude prima di essere bollite si possono tenere nel congelatore .. cosi facciamo una raccolta di scorze e ci mettiamo a preparare la confettura una sola volta .

Immagine

Immagine


Ultima modifica di cristina il mercoledì 9 aprile 2008, 13:26, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 9 aprile 2008, 13:07
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 16:35
Messaggi: 2440
Località: Prato
nel titolo dici arancia e nella ricetta parli di anguria............qual'è giusta?

_________________
Rosanna

non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza
Arthur Block


mercoledì 9 aprile 2008, 13:12
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
ro.ma08 ha scritto:
nel titolo dici arancia e nella ricetta parli di anguria............qual'è giusta?


:imbarazzo anguria ...


mercoledì 9 aprile 2008, 13:26
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Spettacolare...Cristina, ma le scorze le lasci intere, sembrano quasi delle gelatine :lingua4, mentre quella di bri mi sembra sia passata, briiiiii copia che questa estate ci facciamo i vasetti :yesyes

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 9 aprile 2008, 13:43
Profilo WWW
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
Le scorze dopo tagliata la parte verde si tagliano a 3*3 cm o 2*2 cm lasciando una parte rossa attacata da quella bianca. Le mie sono un po' piu' piccole perche non ho letto con atenzione :sornione pero la prossima volta :ok

C'è l'aceto que gli fa rimanere sode .. al inizio odora tutta la casa d'aceto ma il finale vale la pena ... dopo bollite in acqua + aceto si lavano in acqua fredda per bene ( io gl'ho lasciato in acqua fredda per un paio d'ore e poi nella scollapasta tutta la notte )..



ps
Questa l'ho fatta 2 anni fa...solo per dire come si mantiene bene :ok
le foto sono fatte oggi pero' quando ho aperto il barattolo


mercoledì 9 aprile 2008, 14:17
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Si se sono fatte a regola d'arte e mantenute in posto idoneo, durano tantissimo pensa che io ne ho una aperta e non la tengo in frigo ed è perfetta, non ha fatto nemmeno, la classica muffetta che ogni tanto salta fuori anche a tenerle in frigo :yesyes

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 9 aprile 2008, 14:33
Profilo WWW
Plongeur
Plongeur

Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 10:52
Messaggi: 67
Località: varese
conosco una personcina che voelva farle quest'estate....ma poi???? niente!!!! Però sono spettacolari...da mettere in lista quest'estate :ok


mercoledì 9 aprile 2008, 21:15
Profilo WWW
Commis
Commis

Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 17:59
Messaggi: 380
Località: prov. varese
Lorylo ha scritto:
conosco una personcina che voelva farle quest'estate....ma poi???? niente!!!! Però sono spettacolari...da mettere in lista quest'estate :ok


poi niente...perchè mi sono distratto!!!!!!
ma... hai visto che esiste davvero????? :linguaccia



Brava Cristina!!!!!!!!!!! :ok :ok :ok

_________________
dario


mercoledì 9 aprile 2008, 21:21
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
Grazie...
io l'ho usato piu' come frutta candita che come confettura sul pane e burro, dico questo perche a me sembra un po' troppo dolce per mangiarla da sola.

E non è troppo dificile da fare solo un po' lungo il procedimento e fastidioso per alcuni ( mio marito :naaaaaa ) l'odore di aceto nella prima parte.

Aspetto questo estate tutte le vostre impressioni e spero di aggiungere altre foto passo a passo perche tocca anchè a me a rifarla.

ps
lo so che ho "imbastardito" la ricetta ma ho aggiunto queste scorzette pure nel Panone a Natale :mah!


giovedì 10 aprile 2008, 6:37
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Dici al posto dei canditi... a me sembra davvero :ok un ottima soluzione, specialmente se come dici, rimane dolce forse, rimane anche più gradita rispetto ai canditi, i quali, spesso non piacciono ai bambini, presumo che alla fine quando passa in cottura, come per la blondie si fonda in qualche modo nell'impasto proprio come una marmellata :ok
Per cui credo proprio che sia una confettura provare, se pensiamo poi che alla fine recuperiamo, una parte che sarebbe finita nell'organico e che purtroppo abbiamo pagato. :sornione

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


giovedì 10 aprile 2008, 8:30
Profilo WWW
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
E' davvero economica. :yesyes
nei impasti non si fonde ma non rimane neppure dura come i canditi, tagliatta a piccoli pezzi si perde nel impasto .


giovedì 10 aprile 2008, 8:46
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
sisisisisi!!
MIA!!!!

:yesyes :yesyes :yesyes :yesyes
fantastico!!!

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


giovedì 10 aprile 2008, 19:51
Profilo
Plongeur
Plongeur

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 10:18
Messaggi: 10
Località: Sardegna
belli! ...sembrano pezzi di vetro :fiufiu ...ma il sapore è agrodolce? ...cioè l'aceto si sente? ...certo che se comincio a mangiarmi anche le bucce dell'anguria le mie tartarughe poi mi odiano :uhmuhm già mi guardano con antipatia perchè, mentre mio marito gli lascia (...volutamente!) uno strato di rosso alto un dito, la mia incisione è chirurgica: di rosso ne lascio 1 millimetro! :ahaha


giovedì 10 aprile 2008, 23:10
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Anna tremenda :dubbio nemmeno un millimetro di rosso...povere tartarughe

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


giovedì 10 aprile 2008, 23:25
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
@nn@ ha scritto:
belli! ...sembrano pezzi di vetro :fiufiu ...ma il sapore è agrodolce? ...cioè l'aceto si sente? ...certo che se comincio a mangiarmi anche le bucce dell'anguria le mie tartarughe poi mi odiano :uhmuhm già mi guardano con antipatia perchè, mentre mio marito gli lascia (...volutamente!) uno strato di rosso alto un dito, la mia incisione è chirurgica: di rosso ne lascio 1 millimetro! :ahaha




anna tesoroooo
quest'anno compri l'anguria a posta per te, per fare le scorzette!!
così non ti senti male e le tartarughine sono felciiiiii!!
va bene??? :sornione

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


venerdì 11 aprile 2008, 6:08
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 806
Località: prov. di Bologna
Il sapore del aceto non si sente . Al inizio quando sono apena cotte in acqua e aceto si ... c'è un odore forte ma per questa raggione devono essere lavate in acqua fredda.. credo che una buona parte del'aceto evapora anche nella cottura pero è essenziale per tenere la scorza soda se no in cottura si spappolano ( le scorze).

Nella stessa maniera si prepara anche la confettura di pomodori verdi ( scrivero' la ricetta ).

Mi dispiace che non vi posso far assagiare questa confettura ... io lo conoscevo da piccola e per me è forse piu' di una ricetta è proprio il riccordo della nonna ... Mi auguro possa piacere a tutti voi come piace a me. :occhioni


venerdì 11 aprile 2008, 11:15
Profilo WWW
Connesso
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8804
Località: provincia di Pavia
Ricetta restaurata.

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


venerdì 13 luglio 2018, 16:09
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010