Oggi è venerdì 20 luglio 2018, 22:32



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 SCHISOTTO 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Plongeur
Plongeur

Iscritto il: domenica 11 aprile 2010, 14:48
Messaggi: 36
Ciao,
in considerazione che a tutti piace un buon pane, un buon insaccato, un buon formaggio il tutto con un buon bicchiere di vino o birra…e visto le ferie sono alle porte per molti..ho pensato di salutare con qualcosa di tipico della mia zona: lo schisotto.

Lo schisoto è un tipico pane che si prepara nella bassa padovava e sui colli euganei e che va servito tiepido accompagnato da fette di salame sia alla brace che affettate che da soppressa ecc..
E' un pane semplice, senza pretese che si fa in fretta perchè si deve avere il tempo per conodividerlo o per rimediare di nn averlo comperato. Quindi OTTIMO da pic nic

Vi scrivo come lo preparo di solito, naturalmente quello dei panifici è diverso, quello della vicina pure…però il principio è il medesimo …

farina 00 500 gr
1 cucchiaino da tea di sale fino
1/2 cubetto di lievito di birra ( l'ho sempre e solo fatto con questo lievito.. un tempo lo compravamo a peso dal fornaio)
300 gr acqua – attenzione a volte ne serve un pò di più…
8 cucchiai di olio evo

Mettere la farina in una ciotola e fare la fontana dove al centro si metterà il lievito sciolto in un pò dell'acqua degli ingredienti e l' olio. Il sale lo si mette fra la farina ma non nel centro.
Impastare il tutto aggiungendo a poco apoco l'acqua fino ad ottenere una palla .
Farci una croce e coprire la ciotola con un canovaccio umido e lascaire lievitare per almento 2 ore finchè ha raddoppiato il volume.
Dopo il riposo: infarinare il piano di lavoro e reimpastare il pane. Non batterlo. Il segreto è lavorarlo con le mani per 10 min ( guardo l'orologio e non sto scherzando).
Accendere il forno a 175° no ventilato e prendere una leccarda. Su un foglio di carta forno stendere la pasta in ovale e con spesore 1,5-2 cm
Inciderla a rombi di 7- 10 cm , coprirla con lo strofinaccio usato in precedenza e lasciarla in pace per una mezzoretta.
Trascorso questo tempo mettere la carta forno nella teglia ed infornare per 40 min.
Servirlo caldino è il massimo, servirlo.. è un piacere .
Ottimo anche preparato la sera prima, sfornarlo ed avvolgerlo in un canovaccio per poi portarlo via l'indomani…

Buone vacanze a tutti.

timido Clelia


domenica 25 luglio 2010, 16:44
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8724
Località: provincia di Pavia
uhmmm uhmmm uhmmm uhmmm uhmmm


sto sognando un panino col salameeeeeeeeee uhmmm

da provare sicuramente questo pane si si ...magari non appena rinfresca un pochetto, così si accende il forno con più... Occhietti ... "serenità" heheh si si

grazie Clelia e buonissimissime vacanze! thank's ciaociao bacio


_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


domenica 25 luglio 2010, 18:20
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
bupne vacanze e quando torni spiegami il salame alla brace? Occhietti Occhietti

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


domenica 25 luglio 2010, 19:00
Profilo WWW
Plongeur
Plongeur

Iscritto il: domenica 11 aprile 2010, 14:48
Messaggi: 36
tatiana ha scritto:
bupne vacanze e quando torni spiegami il salame alla brace? Occhietti Occhietti


...c'è un salume molto buono, la soppressa che si presta molto bene a questo scopo...
Allora, di solito la si affetta e la si mette nei panini. Quando ci sono le grigliate, di solito si prepararno delle fette spesse un dito e le si mettono a grigliare sulle braci a fine 'lavoro'... Si prepara anche in casa , sulla bistecchiera e ve lo consiglio con delle fette di polenta abbrustolita. Se trovate la soppressa con l'aglio , bene.. altrimenti quella semplice non sfigura..
Idem con salame a grana grssa. Non so da voi.. ma qui si prepara spesso...
Lo schisotto lo si prepara la mattina presto o la sera dopo cena.. di solito.. ed esiste la versione 'dolce'.
Clelia

ps. le mie ferie sono ancora lontane.. mi prendo una piccola pausa col mondo web..ne ho bisogno.
Non sparisco.. solo rallento...
Clelia ciaociao


domenica 25 luglio 2010, 19:18
Profilo
Chef Saucier
Chef Saucier

Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 11:05
Messaggi: 7942
:brava :brava :brava :brava :brava Clelia da provare subitisssssssimo si si si si si si si si


domenica 25 luglio 2010, 19:31
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010