Oggi è lunedì 15 ottobre 2018, 20:22



Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
 Gattò 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
Immagine

Immagine


la spiegazione non rende ma il risultato finale è da urlo.

si fa bollire dell'acqua dove poi si immergeranno le mandorle in modo da ammorbidire la pellicina e poterle sbucciare. una volta sbucciate si tagliano a pezzi un po' grandi (una mandorla media deve essere tagliata in 3 parti più o meno uguali e lungo il lato corto).

si fanno tostare in forno senza farle scurire ma solo imbiondire leggermente muovendole ogni tanto (a forno basso). una volta tostate si mettono nello scolapasta per eliminare le bricioline che si formano dopo averle tagliate. a questo punto si pesano e si usa la stessa quantità  di zucchero per fare il caramello. (noi ne usiamo meno perchè secondo noi viene molto più buono e friabile anche se più difficile da lavorare, es: 500 g di mandorle, come peso va considerato quello delle mandorle già  tagliate e tostate, e 400 g di zucchero). si fa sciogliere lo zucchero in un tegame largo in acciaio per fare il caramello fino a farlo diventare biondo chiaro...mai scuro!! nel frattempo grattugiare la buccia di 2 limoni e tenerla da parte. quando il caramello è biondo si aggiunge la scorza di limone grattugiata e subito dopo le mandorle tagliate e tostate mischiando bene il tutto con un mestolo di legno. bisogna far arrivare il caramello su tutte le mandorle. il composto sarà  abbastanza duro e pesante da manovrare.

precedentemente si doveva preparare uno stampo da budino con i bordi oleati. si rovescia il composto dentro lo stampo e con un limone unto con l'olio evo si dà  la forma al composto cercando di spingere bene dal basso verso l'alto in modo da riempire ogni parte dello stampo. ci vuole un po' di forza e di pazienza e bisogna stare attenti a non scottarsi...il caramello è buono ma brucia moltissimo!! dopo una decina di minuti si capovolge lo stampo su un piatto cercando di staccare delicatamente i bordi del gattò. si lascia raffreddare e si solleva lo stampo.
l'effetto finale è una sorta di vulcano dorato cavo all'interno (come se fosse una ciotola rovesciata) e molto molto buono!! meno zucchero si mette, meno duro diventa il dolce e più è buono.

Questa è la versione che fa mia mamma, la tradizione vuole che si stenda il composto su un piano, si tagli a rombi e lo si adagi su delle foglie di limone ma noi lo facciamo diversamente.


Ultima modifica di raffi il giovedì 11 agosto 2016, 8:39, modificato 1 volta in totale.



martedì 30 dicembre 2008, 16:17
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 marzo 2008, 10:27
Messaggi: 3224
Località: novara
che belli, non li conoscevo! :brava

_________________
Nightfairy - La Collina delle Fate -


martedì 30 dicembre 2008, 17:12
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 aprile 2008, 13:51
Messaggi: 3416
Località: brindisi-tuturano
che buona noi la chiamiamo la cupeta, io ne mangio tantissima, una volta alla festa patronale mi guardai come la lavoravano, erano non so quanti chili di mandorle e zucchero e poi versato su di un marmo girandola con uno spatolone doveva essere una faticaccia

_________________
Immagine


martedì 30 dicembre 2008, 17:23
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
quanto vorrei farvi vedere quello con la forma che usa mia mamma...è troppo bello. prima o poi lo rifarà!


mercoledì 31 dicembre 2008, 0:58
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
heheh e io che pensavo fosse la torta di patate ahaha , anch'io lo preferisco morbido.... secondo me si gusta meglio e non si ha lo stress... dei denti ehmm

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 31 dicembre 2008, 8:31
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
tati questo dolce non esiste morbido, una volta che il caramello si raffredda diventa croccante ma se c'è poco zucchero diventa friabilissimo...ottimo.


mercoledì 31 dicembre 2008, 11:19
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
ntendevo quello raffi... è come se fosse vetroso... e non da prendere a martellate ahaha

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 31 dicembre 2008, 11:49
Profilo WWW
in pratica è un croccante di mandorle....quando ho letto il titolo ho pensato a una versione del gateau di patate OPS


mercoledì 31 dicembre 2008, 12:17
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
ahaha esatto sere, da noi il gattò è il croccante di mandorle. non tutti conoscono quello di patate mentre tutti sanno cos'è quello di mandorle. mi sa che ogni regione ha un nome diverso per le stesse cose!!


mercoledì 31 dicembre 2008, 16:23
Profilo
mannaggia che confusione ahaha ahaha


venerdì 2 gennaio 2009, 13:01
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 8 febbraio 2008, 23:33
Messaggi: 1498
Località: Catania
    shhh anch'io avevo pensato alla torta di patate ahaha ma il croccante alle mandorle lo facciamo anche qui credo che per noi si chiami semplicemente torrone che può essere di mandorle o di nocciole si si

_________________
Immagine
Immagine


venerdì 2 gennaio 2009, 13:03
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 16 aprile 2008, 23:11
Messaggi: 2525
Località: La terra del sole
May, a dire il vero, per noi il torrone è quello bianco con dentro pistacchi e mandorle uhmmm
....la ricetta di raffi non si chiama croccante di mandorle? dubbioso
(mah, forse cambiando provincia cambiano i nomi ehmm )

_________________
Immagine


venerdì 2 gennaio 2009, 23:33
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
e sì barbara, anche da me il torrone è quello che dici tu. e per quanto riguarda il gattò qui davvero pochi conoscono quello di patate. se chiedi un gattò ti danno il croccante di mandorle.


sabato 3 gennaio 2009, 11:17
Profilo
oh cavolo bisogna girare col dizionario pure in italia!!!!!!!!!!!
bellissimo si si


sabato 3 gennaio 2009, 13:00
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
ahaha ahaha


sabato 3 gennaio 2009, 13:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010