Oggi è domenica 23 febbraio 2020, 14:46



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Panada 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
Immagine


Immagine




Questo è uno dei miei piatti preferiti e ho voluto imparare a farlo fin da ragazzina, quello della mamma è sempre un'altra cosa ma devo dire che viene buono anche a me.


Ingredienti:
- carne di agnello o pecora o maiale completamente sgrassata qualunque sia l'animale di provenienza (io ho usato il maiale ma la preferisco di pecora)
- prezzemolo (abbondante)
- aglio (circa uno spicchio piccolo a testa)
- pomodori secchi (1 a testa)
- patate (circa 2 medie a testa)
- olio evo
- sale
- farina (circa 200g a testa)
- acqua
Dal giorno prima, o la mattina per la sera, preparare un trito finissimo di aglio (deve diventare praticamente una poltiglia), un trito di prezzemolo e tagliare a striscioline i pomodori secchi. Unire il tutto alla carne tagliata a bocconcini (più o meno come per lo spezzatino) e mischiare aggiungendo l'olio. Tenere in frigo per insaporirsi.

Pelare e tagliare le patate a metà  dal lato lungo e poi a fettine sottilissime (circa 1-2 mm). Quindi unire alla carne aggiungendo il sale e un po' di olio.
Preparare un impasto con farina, olio evo, sale ed acqua (non troppo morbido). Dividere l'impasto in tante porzioni quanti sono i commensali e poi ogni porzione in 2 di cui una parte più grande e una più piccola.

Quindi stendere in 2 dischi.
Prendere un piatto fondo e metterci della carta da forno e poi il disco grande dell'impasto e sollevarne i margini come per farne una ciotola.

Mettere all'interno la porzione di carne e patate aggiungendo alla fine un goccio di olio e acqua, quindi chiudere con il disco piccolo dell'impasto cercando di far aderire bene il margine della ciotola con il coperchio e chiudere facendo una sorta di cordoncino.

Infornare a forno già  caldo (circa 160°) e cuocere per circa 1 ora.


P.S. Nel periodo dei carciofi si possono aggiungere all'impasto a spicchietti e ci stanno benissimo, io non li ho trovati freschi, peccato.


Ultima modifica di raffi il giovedì 4 agosto 2016, 9:19, modificato 1 volta in totale.



domenica 19 ottobre 2008, 21:10
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Acc oooh! che piattinoooooo bravissima raffi questo lo provo di sicuro con carne di maiale la pecora è passata solo una volta da casa mia ma mi ha disgustato l'odore troppo forte... per cui ci rinuncio a tentare con quella ma mi piace la ricetta e quindi si farà si si

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 20 ottobre 2008, 8:23
Profilo WWW
anche io userò altro...la pecora non saprei dove trovarla....magari sostituisco con l'agnello


lunedì 20 ottobre 2008, 9:23
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Anche io stavo pensando che è un piatto meraviglioso, mi piacerebbe molto provare con dell'agnellone... una curiosità, Raffi: come mai bisogna sgrassare completamente la carne?

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


lunedì 20 ottobre 2008, 10:01
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
grazie ragazze, sono contenta che vi ispiri, per me è un piatto adorabile.
x avalon: la carne va sgrassata perchè altrimenti appesantisce molto l'interno. questa è quasi una cottura al vapore e necessita di carne buona, succosa e ben ripulita da grasso, pellicine varie, ecc. L'unico grasso che ci va è l'olio evo.
se la provate fatemi sapere


lunedì 20 ottobre 2008, 18:16
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010