Oggi è lunedì 28 maggio 2018, 1:25



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Riso, patate e carciofi, al forno 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8690
Località: provincia di Pavia

Immagine Immagine

Questa è la versione "vegetariana" del più famoso piatto pugliese "Riso, patate e cozze".

Nei periodi dell'anno in cui le cozze non sono disponibili o sono poco piene o per chi non le gradisse, posto questa variante della mia mamma che non ha nulla da invidiare al più celebre piatto sopra menzionato occhiolino Lei racconta che spesso lo preparavano per portarlo in campagna.
Lo si faceva poi riscaldare sul fuoco ed era (..è..) ottimo sia caldo che tiepido.

Ingredienti x una teglia da 4 porzioni

Riso (ho usato Ribe - 4 bei pugni)
2 carciofi
2 patate medie
8-10 pomodorini (in inverno loro usavano quelli "appesi" fatti appassire all'aria love )
1 cipolla media
prezzemolo
sale, pepe
acqua bollente (il doppio, abbondante, rispetto al volume del riso)
formaggio grattugiato
pangrattato
olio evo

Pulire i carciofi e metterli in acqua acidulata con limone.
Lavare e pulire le altre verdure.
Immagine Immagine

Accendere il forno a 180°

Mettere un giro d'olio in una pirofila da forno, fare uno strato di patate a tocchetti abbastanza sottili (usare 1 delle due patate), fette di cipolla (usarne metà ), 4-5 pomodorini tagliati a metà , il prezzemolo spezzettato grossolanamente con le dita, fettine di carciofi (avanzarne almeno un quarto).
Immagine Immagine

Prendere 4 pugni abbondanti di riso e metterli in una tazza e ricordarsi il volume che occupano.
Svuotare la tazza e riempirla d'acqua tanto quanto basta a fare il doppio del volume del riso (abbondare un poco).
Mettere l'acqua in un pentolino su fuoco, salarla e portarla a bollore.

Mentre l'acqua salata si scalda, spargere bene il riso crudo, in maniera uniforme, sulle fettine di carciofi, fare un giro leggero leggero d'olio, pepare e cospargere il tutto con una bella formaggiata.
Immagine Immagine

A questo punto tagliare la restante patata a fettine abbastanza sottili e ricoprire il riso.
Fare fettine sottili anche del rimenente pezzo di carciofo e della cipolla rimasta.
Tagliare a metà  i rimanenti pomodorini e guarnire il top.
Immagine
ps: le fettine di carciofo messe sul top resteranno un pochetto secche.
Se non piace il carciofo cotto così, mettere tutti i carciofi nel primo strato occhiolino (quello prima del riso).

Un giro leggero d'olio d'oliva, una spolverata di pepe, una bella formaggiata e, per finire, una bella spolverata di pangrattato.
Immagine

Nel frattempo l'acqua - salata - sarà  arrivata a bollore.
Immagine

Versarla in un angolino della pirofila, tenendola leggermente inclinata, così da farla scivolare sotto il composto.
Immagine

Il forno nel frattempo sarà  arrivato a tempertura.
Inserire la pirofila bollente nel forno (se il forno non fosse già  a temperatura, mettere la pirofila sul gas in modo che l'acqua non perda il bollore o comunque non si raffreddi troppo).
Immagine

Cuocere per circa 20 min (dipende dal forno).
Col mio forno ho fatto cuocere 10 min a 180 e poi ho abbassato a 160 ed ho portato a cottura in altri 10-12 min.
Il liquido sul fondo sarà  totalmente assorbito dal riso e dalle verdure.
Controllate che l'acqua sia sufficiente per portare a termine la cottura.
Nel caso fosse necessario, aggiungete ancora un goccio d'acqua (leggermente salata) preventivamente portata a bollore.

Buon appetito!
Immagine Immagine



_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


lunedì 24 gennaio 2011, 16:52
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
non avevo mai visto una ricetta così. molto interessante.


lunedì 24 gennaio 2011, 16:56
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:02
Messaggi: 1332
Località: Trento
Veramente interessantissima questa ricetta alternativa
visto che qui le cozze si possono anche trovare mah!
ma non mi convincono molto non mi dicono mai comprami nonò nonò
farò sicuramente la versione alternativa si sì

bello anche il metodo di cottura occhiolino
bacio bacio bacio

_________________
un po' del mio mondo lo potete trovare sul blog

... profumi e colori ...


lunedì 24 gennaio 2011, 21:46
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8690
Località: provincia di Pavia
thank's grazie Raffi, è una versione antica e davvero molto buona e poi è un modo diverso per preparare un piatto a base di riso occhiolino

Manu, grazie mille! thank's
Il metodo di cottura è "made-in-mia-mamma" si_si
Solitamente si mette tutto a freddo e poi si fa cuocere nel forno per circa un'oretta.
Anticamente lo facevano cuocere sulle braci (con una pentola particolare, dotata di un coperchio sul quale venivano deposte braci ardenti, così cuoceva sotto e sopra contemporaneamente. Stessa tecnica veniva usata per i maccheroni al forno - era il cosiddetto "Forno di campagna") oppure cuocevano nel forno a legna.
Altri tempi, altri sapori!!!!! woww uhmmm

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


lunedì 24 gennaio 2011, 22:25
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:02
Messaggi: 1332
Località: Trento

Allora la tua mamma si merita un vero applauso :brava :brava
baciocuore baciocuore

_________________
un po' del mio mondo lo potete trovare sul blog

... profumi e colori ...


lunedì 24 gennaio 2011, 23:17
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
buonissimo Melina e molto vegetariano si sì , poi si presta a tantissime varianti verdurose si sì

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


martedì 25 gennaio 2011, 1:55
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 settembre 2008, 15:56
Messaggi: 1861
Località: Dall'altra parte del mondo
Mela, avevi ragione quando mi dicevi che è buona come la ricetta con le cozze (quasi di più occhiolino)
I carciofi mi piacciono mooooltissimo. Se li trovassi li preparerei in tutte le salse.
Anni fa ne ho comprato solo uno (enorme) prodotto in Brasile o Messico, non ricordo.
Era immangiabile: il cuore era pieno di barbetta pungente, le foglie fino al cuore di un duro impensabile, il gambo con la parte centrale nera. Che delusione!!!
L'anno scorso, quando sono venuta in Italia a gennaio, me ne sono portata a casa 5 o 6 piccolini, non puoi credere con quanta parsimonia li ho usati si_si

_________________
Nel cuore resto sempre tarantina,
ma l'anagrafe ha avuto il sopravvento
anna
n. 146


***************** My blog *****************
C'è di mezzo il mare & anna, solo anna


martedì 25 gennaio 2011, 6:44
Profilo WWW
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 14:16
Messaggi: 569
Località: Bari
Mela questa ricettina (essendo Pugliese ) la faccio anch'io
ma metto tutto a freddo ed è buonissima
ma perchè l'acqua calda mah! forse per far cuocere prima heheh

_________________
Lucianna


martedì 25 gennaio 2011, 10:10
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8690
Località: provincia di Pavia
thank's Tati bacio , a noi piace davvero tantissimo si_si ...a dirti la verità  questa versione mi piace ancor di più di quello con le cozze occhiolino

Anna, grazie bacio ...ma che peccato non poter trovare i carciofi, un ortaggio veramente speciale, per tante ragioni uhmmm ok
Che dici, provi a coltivare pure i carciofi? ehmm ...ah se trovassi le piantine giovani te le spedirei subitissimo ...ma se mi capitasse, stai sicura che lo farò occhiolino

Luci, si l'ho scritto infatti, nella risposta a Manu, che solitamente si mette tutto a freddo, ed è ovviamente buonissimo! ok
Il trucchetto dell'acqua bollente serve solo per accorciare i tempi di cottura nel forno occhiolino
Si può anche mettere tutto a freddo in una pirofila da forno adatta anche al fuoco del gas, far prendere bollore e poi passare nel forno che nel frattempo sarà  arrivato a temperatura.
Così in circa 20 min il riso e le verdure saranno perfettamente cotti. ok


_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


martedì 25 gennaio 2011, 12:04
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8690
Località: provincia di Pavia
Ricetta restaurata e pronta per essere pubblicata sulla pagina fb di Peccati ok

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


domenica 7 gennaio 2018, 13:38
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010