Oggi è domenica 22 luglio 2018, 4:46



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 La lisciva detergenti home made 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Il vecchio detersivo delle nonne, quello che ognuna può farsi da sola e che ha un effetto sbiancante sui capi di cotone ok
La facevano con la cenere dei focolari o dei veggi che usavano per riscaldare i letti... vi ricordate ahaha
Occorre: una pentola (non di alluminio) che userete solo a questo scopo, della cenere, acqua, uno straccio a trama fitta di cotone, bottiglie in plastica di vecchi detersivi.

Il quantitativo decidete voi, considerate che una volta preparata si conserva per anni, che è ottima da usare per le pulizie di casa, lavare pavimenti, volendo anche i piatti oltre, a lavare il bucato di cotone.
La ricetta è una parte di cenere con cinque di acqua e si procede così:
setacciare la cenere in maniera di avere una bella polverina fine, metterla in pentola allungare con la giusta parte di acqua, mettere sul fuoco basso e portare girandola con un mestolaccio via via all'inizio per mescolare bene la cenere all'acqua. Far cuocere per un paio d'ore, dopodichè passare all'assaggio con un dito assaggiarne una goccia se pizzica è al punto giusto, spegnere e lasciar raffreddare e che la cenere torni a posarsi sul fondo.
Evitare di cuocere la lisciva per un tempo maggiore anche se crea solo della lisciva più potente e di conseguenza più aggressiva che andrà diluita maggiomente con acqua.
Mettere uno straccio sopra un contenitore adatto e rovesciare filtrando così la parte liquida, evitare di scuotere troppo la pentola, per non far smuovere la cenere sul fondo, al bisogno rifiltrare di nuovo fino a che, non è bella limpida, a questo punto potete usare dei flaconi di plastica di prodotti finiti, e sistemare su scaffali la vostra scorta sornione


La lisciva molto diluita si si va bene anche come detergente per il corpo, rilascia un antico profumo di pulito occhiolino

La parte solida una specie di crema di cenere può essere usata per lavare le stoviglie, leccarde del forno, la cucina, conviene sempre usare i guanti con l'uso frequente.

NB: non mescolare la lisciva con prodotti acidi, (aceto, limone) perchè essendo alcalina ne annienterebbe il potere grassante.

Mentre si può tranquillamente usare con del sapone di marsiglia a scaglie occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 19 gennaio 2009, 16:34
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8724
Località: provincia di Pavia
wowowow woww Tati, questa la faccio sicuramente!

ho tanta cenere, con stufa a legna e camino che vanno giorno e notte! si si

Brava e grazie!

la si può usare anche in lavatrice?

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


lunedì 19 gennaio 2009, 17:55
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
si Mela mi sono scordata di scriverlo che per macchie su vestiti conviene passare un po' di sapone sopra e poi metterne su carico pieno due bicchieri e fai il lavaggio a 60 gradi, per tovaglie molto sporche puoi lasciare in ammollo magari la sera avanti e poi sciacqui e centrifughi magari si risparmia anche di corrente sarebbe da provare, in fondo le nonne facevano così la mettevano in ammollo la sera per sciacquarli la mattina ok

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 19 gennaio 2009, 18:07
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8724
Località: provincia di Pavia
....e noi proviamo! si si occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


lunedì 19 gennaio 2009, 19:29
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: domenica 13 aprile 2008, 15:14
Messaggi: 2037
Località: bologna
che peccato non avere cenere......... uhmuhm

_________________
alessandra


sabato 7 marzo 2009, 13:22
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 23:44
Messaggi: 1459
Località: GENOVA
ecco...io non ho la cenere battiditi ufffffffffffffffà!!!

_________________
C'è chi dice di aver visto gli Angeli, Io ho visto Te..

Immagine


sabato 7 marzo 2009, 20:57
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: domenica 13 aprile 2008, 15:14
Messaggi: 2037
Località: bologna
ho fatto leggere alla mia mamma, mi sta raccontando che per lavare il bucato bianco ci si metteva due giorni con la lisciva..... fiufiu

_________________
alessandra


sabato 7 marzo 2009, 21:14
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 23:44
Messaggi: 1459
Località: GENOVA
lavandola a mano..non dubito.. oooh! sicuramente non mi ci vedo ai lavatoi a sbattere lenzuola... ahaha ma forse potrebbe essere un aiuto naturale in lavatrice.. occhiolino

_________________
C'è chi dice di aver visto gli Angeli, Io ho visto Te..

Immagine


sabato 7 marzo 2009, 21:24
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: domenica 13 aprile 2008, 15:14
Messaggi: 2037
Località: bologna
non dirlo a me, Gabry... mi ci manca solo di sbattere il bucato ai lavatoi.... mi sa che rischierei di essere sbattuta io dal bucato..... heheh

_________________
alessandra


sabato 7 marzo 2009, 22:35
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 23:44
Messaggi: 1459
Località: GENOVA
vado giù io...con i lenzuoli...non ci sono più le donne di una volta.. out nonò

_________________
C'è chi dice di aver visto gli Angeli, Io ho visto Te..

Immagine


domenica 8 marzo 2009, 0:19
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010