Oggi è lunedì 17 dicembre 2018, 17:20



Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
 Coco Moussycat 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Con questo dolcetto, interamente partorito dalla mia mente bacata :yesyes ho vinto il Vegan Contest 2006, gara di cucina vegan che si è tenuta nell'autunno 2006 al centro sociale Il Confino di Cesena, ora, ahimè, sgombrato...
Il nome alquanto cretino :Occhietti è invece frutto della fantasia delle mie aiuto cuoche... :ahaha che più che essere d'aiuto erano moleste... :sgrunt ma pazienza... meglio di così non poteva andare! :hehe




Ingredienti per la mousse
750 ml panna di soia da montare
250 ml latte di cocco
150 g zucchero di canna a grana fine
15 g agar agar in fiocchi

Ingredienti per la farcitura (confettura al cocco)
un cocco fresco
zucchero di canna – metà del peso del cocco pulito
il succo della noce di cocco
un cucchiaino di vaniglia naturale
acqua

Ingredienti per la decorazione (palline raffaello vegane)[/i
300 g farina di cocco
due dessert vegan pronti alle mandorle e vaniglia (o anche riso o soia) da 125 g cad.
due cucchiai di amasake di riso
tre cucchiai di malto di riso
15 biscotti vegani (ho usato le margheritine della Sendo, molto buone)
100 g cioccolato fondente
un pezzo di cocco fresco
panna di soia spray
codetta di zucchero colorata (senza albumi)


[i]Procedimento:


1. Confettura
Per prima cosa, anche il giorno prima come ho fatto io, preparare la confettura.
Una volta sgusciato e privato della buccia marrone il cocco (non fate come me che mi sono accoltellata una mano e il resto l’ho fatto con garze cerotto e guanto di lattice), pesate la polpa pulita e misurate metà del suo peso in zucchero.
Quindi tritate la polpa nel mixer allungandola con il suo succo per frullarla meglio possibile, quindi in una pentola mettete il frullato, lo zucchero, la vaniglia e mezzo litro di acqua.
Cuocere a fuoco basso fino a che il cocco non sarà trasparente, asciugate al punto giusto: deve mantenere un po’ di umidità, il cocco ne assorbe tanta ma per guarnire il dolce deve essere una confettura ‘succosa’... spero di essermi spiegata. Tenere da parte la confettura e far raffreddare.

2. Mousse
Scaldare in un pentolino il latte di cocco insieme allo zucchero senza farlo bollire, quindi unirlo poco alla volta in una ciotola all’agar agar, mescolando bene per non formare grumi. Frullare un poco con le fruste elettriche.
Montare molto bene la panna di soia fredda di frigo, quindi unire, mescolando piano per non smontarla, il latte/zucchero/agar. Ridurre a trucioli con il pelapatate la tavoletta di cioccolato fondente.
Versare nei bicchieri di plastica trasparenti (di questa taglia ne escono circa 20, ma vanno bene ciotoline di diversa capienza, calici o anche una forma unica) due cucchiai di mousse, poi una cucchiaiata di confettura.
Coprire con un cucchiaino di trucioli di cioccolato e versare ancora due cucchiai di mousse.
Porre in frigo il dolce per almeno tre ore.

3. Decorazione
Unire a 250 g di farina di cocco i dessert, l’amasake e il malto e mescolare bene.
Polverizzare bene con il mattarello i biscotti, e mescolarli al composto, quindi mettere il tutto in frigo per una mezz’ora. Nel frattempo ottenere con il pelapatate delle fettine sottili dal pezzo di cocco fresco
Fare poi delle palline prendendo una quantità di composto pari a mezzo cucchiaino, e ricoprirle con la farina di cocco rimanente ruzzolandole bene.
Mettere quattro palline per ogni bicchiere, tre a triangolo e una sopra al centro. Cospargerle con un cucchiaino di trucioli di cioccolato e con le scaglie di cocco fresco.
Tenere in frigo fino al momento di servire, quindi spruzzare un ciuffetto di panna spray sulla piramide di palline e decorare con un pizzico di codetta colorata.

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


Ultima modifica di Avalon il mercoledì 30 luglio 2008, 14:11, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 30 luglio 2008, 12:06
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
qui ci vuole una foto. non dirmi che non ne avete fatto perchè non ci credo...su su metti la foto.


mercoledì 30 luglio 2008, 14:02
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Di questa un paio di foto le ho, ma... a casa: le avrai domani!
E così ti farò impazzire a spiegarmi come metterle... :ehhm

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


mercoledì 30 luglio 2008, 14:10
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: martedì 13 maggio 2008, 16:35
Messaggi: 2356
Località: Cagliari
lo sapevo che non avresti potuto dire di no. hai inserito milioni di ricette super dettagliate quindi un po' è come mettere la foto ma di questa dovevi averne di sicuro. aspetterò con ansia domani!! :ehhm


mercoledì 30 luglio 2008, 14:13
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 marzo 2008, 10:27
Messaggi: 3224
Località: novara
Deve essere delizioso! :yesyes

_________________
Nightfairy - La Collina delle Fate -


mercoledì 30 luglio 2008, 14:39
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
amasake di riso Vale qualsiasi sakè va bene?

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 30 luglio 2008, 15:11
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
:yesyes porco gatto, vale..questa la voglio vedere anch'io!!!!!

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


mercoledì 30 luglio 2008, 19:19
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
tatiana ha scritto:
amasake di riso Vale qualsiasi sakè va bene?



No no, Tati!!
L'amasake non è saké!! :nono Il sakè è grappa di riso... più o meno... l'amasake è una crema dolce di riso fermentato; si usa anche spalmata sul pane... come fosse marmellata o nutella.
Si trova nei negozi di cibi naturali... tutt'al più si può sostituire con del malto di riso :ok

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 31 luglio 2008, 7:39
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010