Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 8:30



Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 Cavolo rosSOvversivo 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Non lo so da dove mi è venuta, che a me neanche piacciono troppo le insalate con la roba dolce in mezzo... ma il tarlo del cavolo rosso con uvetta e pinoli mi perseguitava il neurone, e stante il cavolo rosso che stazionava sul mio davanzale, ho deciso di sottoporre il tarlo all'assaggio anarchico.

Tanto il drappello dei compagni vegani sarebbe stato all'altezza di una sì perigliosa tenzone, che di verdure strane costoro se n'intendono assai (salvo poi incasinarsi tra zucchine e cavolini, ma nessuno è perfetto) e di sicuro l'uvetta non li spaventa.

No. L'uvetta non ha spaventato nessuno. Il compagno trapanese mi ha in effetti chiesto cosa fosse quella verdura viola, ma considerando che ne aveva già preso due volte, mi ha dato una bella prova di fiducia.

Piaciuto moltissimo, anche per il colore che con la mia apparecchiatura color puffo faceva un delizioso pendant.


Ingredienti
cavolo rosso
uvetta
pinoli
aceto balsamico
aceto di mele
olio d'oliva, sale rosa

Affettare sottilissima la quantità di cavolo desiderata, metterla in una terrina e condirla con olio, sale, abbondante aceto di mele e un goccio di aceto balsamico. Mescolare bene quindi aggiungere una anciata di uvetta e poco meno di pinoli, per un mezzo cavolo medio-piccolo, come proporzioni.
Mescolare ancora, lasciare riposare un po' perché assorba il condimento e servire.


Dopo pranzo, mi è venuta la curiosità di sentire com'era... oh, che sorpresa!! Ma che buona!!
Ne ho mangiato un piattone per cena, ieri, e ce n'è rimasto un po' che finisco domani... infatti, il cavolo cappuccio, bianco o rosso che sia, si mantiene bene anche condito, per un paio di giorni.
Era così buona che stamattina l'ho rifatta!

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


domenica 7 febbraio 2010, 21:42
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
in casa mia credo che sarei stata la sola compagna sovversiva a papparselo di gusto... mp c'è versi di fargli mangiare l'uvetta e pinoli.... a meno che non arrivi un piatto della sicilia e gli condisci la pasta o mangi sta minestra o salti... la finestra ma quella volta erano mimetizzati bene insieme alle sarde che solo per dispetto poi gliel'ho detto ahaha ahaha

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 8 febbraio 2010, 1:44
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Anche io pensavo che uvetta&pinoli sarebbe stato schifato, invece complice il fatto che l'uvetta si era colorata e non si vedeva molto, tutti hanno assaggiato e gradito...
Me lo sono portato nello scatolino-bento per pranzo oggi in ufficio sornione

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


lunedì 8 febbraio 2010, 8:55
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8557
Località: provincia di Pavia
oh yesssss!...questa insalata me gusta muchissimo!!! occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


lunedì 8 febbraio 2010, 22:14
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010