Oggi è domenica 19 novembre 2017, 6:53



Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 L'Avocado 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8536
Località: provincia di Pavia
Avocado (Persea americana)

Immagine Immagine

famiglia:Lauraceae

breve descrizione: Pianta arborea di alto fusto, con la chioma può raggiungere i 20 metri è sempre verde e possiede un sistema radicale molto espanso
I fiori, in posizione apicale, sono ermafroditi, piccoli, riuniti in racemi e molto numerosi.
I frutti sono drupe di forma variabile, di colore verde o violaceo, con un solo seme poliembrionico e una polpa burrosa, ricca in grassi.

area di origine:Pianta originaria dell'America Centrale (Messico, Guatemala, Antille), conosciuta già in epoca precolombiana

clima:L'avocado è una pianta dotata di ampie possibilità di adattamento sia ai climi tropicali, sia a quelli subtropicali, sia ai temperati

uso: Viene coltivato soprattutto per il frutto.

storia: Le origini dell’avocado risalgono al 5000 a.C. In Messico era uno degli alimenti base degli Aztechi e dei Maya. Miti afrodisiaci hanno accompagnato per millenni la sua coltivazione. Una caratteristica su cui si focalizzò immediatamente l’attenzione dei conquistadores, che lo trapiantarono nel Mediterraneo importando in Europa insieme al frutto il mito delle sue incredibili virtù. Si racconta che anche il re di Francia Luigi XV ne fu un grande estimatore

ambiente:Oggi l’avocado è diffuso in tutti i paesi tropicali, negli Stati Uniti, in Sud Africa, Israele. Anche in Italia da qualche anno è stata avviata la sua coltivazione

medicina: Il frutto è un vero concentrato di energia. In 100 grammi si trovano: 6,9 gr. di zuccheri, 19 gr. di grassi, 1,8 gr. di proteine e soprattutto circa 680 mg. di potassio. Un solo frutto ne contiene in media come 2 o 3 banane e può aiutare così a combattere i gonfiori dovuti a ritenzione idrica. Sono presenti, inoltre, circa 48 mg. di fosforo, 35 mg. di zolfo, 43 gr. di magnesio, 16 mg. di calcio. Anche il contenuto vitaminico è consistente: 20 mg. di vitamina C; 0,2 di B2; 1 mg. di PP; 0,03 mg di carotenoidi attivi. L’avocado è un vero concentrato di virtù: è ricchissimo, infatti, di vitamina E e B6 e dieci volte più proteine di quelle contenute nelle mele. Per questi motivi secondo trattati di erboristeria aiuterebbe a prevenire le malattie cardiovascolari, l’esaurimento nervoso e alcuni tipi di tumori. Contiene, inoltre, betasitosterolo, un fitosterolo utile nelle diete per la riduzione del colesterolo. Per il suo contenuto in mucillagini sarebbe adatto a chi soffre di gastrite e di colite, mentre per le proprietà antiossidanti può contrastare le rughe e l’invecchiamento precoce. Tutto merito del suo olio, utilizzato in preparazioni cosmetiche e curative anche per le sue qualità cicatrizzanti e disinfettanti. Per concludere, per la sua composizione l’avocado non è considerato un semplice frutto, ma un alimento completo. Il suo consumo è particolarmente indicato per i bambini, per chi segue una dieta vegetariana, in caso di convalescenza, gravidanza, invecchiamento. L’avocado occupa un capitolo a parte nella cosmesi. Da migliaia di anni le donne del Sud e Centro America lo hanno usato come idratante per le pelli secche. Il suo olio contiene circa il 75% di grassi insaturi, in particolare acido linoleico, un vero toccasana per le pelli delicate. La sua polpa, invece, può essere utilizzata come maschera antirughe o come tonificante per capelli secchi

cucina: L’avocado è un frutto a sorpresa: per il suo sapore particolare è un cibo dolce che esalta le ricette salate. La polpa si può condire con olio, aceto, sale e pepe, oppure spalmarla semplicemente sul pane. Tagliato a dadini arricchisce l’insalata mista. Per quanto riguarda la sua conservazione, l’avocado acquistato duro impiegherà da 3 a 5 giorni per maturare in casa a temperatura ambiente. Maturo può essere conservato per 5 - 7 giorni in frigorifero. Una volta aperto, se non viene consumato subito, per evitare che la polpa scurisca, spruzzarla con succo di limone fresco

letteratura e mitologia: Nella lingua Nahuatl, parlata dagli Aztechi, la parola «ahuacatl», da cui deriva «avocado», significa «testicolo». Le popolazioni native dell'America centro-meridionale coltivavano questo frutto prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo e scelsero un nome evocativo della morfologia del frutto stesso. Chiamato anche «pera alligatore», l'avocado fu descritto dai conquistadores come un frutto abbondante, con una polpa simile al burro e caratterizzato da un ottimo sapore

Tratto da : leSerre.it Enciclopedia delle Piante

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 18 febbraio 2009, 0:58
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Ciao Mela!
A questa bella scheda sull'avocado aggiungo questo link al mitico blog di Bressanini di Le Scienze... noi sì che siamo un forum colto! occhiolino
bacio

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


mercoledì 18 febbraio 2009, 9:08
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8536
Località: provincia di Pavia
:brava grazie Vale!.....è molto interessante!!!! si si
thank's bacio
Evviva il nostro forum! love occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 18 febbraio 2009, 10:58
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010