Oggi è giovedì 23 novembre 2017, 7:32



Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
 il peperoncino 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
fonte: Wikipedia
Capsicum annuum è una delle 5 specie principali del genere Capsicum, che comprende peperoni e peperoncini. Probabilmente è la più coltivata al mondo. Oggi C. annuum è la principale specie coltivata in Cina, Corea, India, Italia, Messico, arcipelago della Malesia, Ungheria.

C. annuum è un arbusto a portamento eretto, ha foglie lanceolate, verdi. Può essere presente una peluria su fusto e pagina superiore delle foglie. I fiori, bianchi, singoli, con stami giallo/verdi, a 5 - 7 petali, compaiono all'ascella delle foglie, uno per nodo, in estate. Il frutto è un bacca, di colore verde all'inizio, con colorazioni del frutto maturo dal bianco al viola, passando per le varie tonalità di giallo, arancio e rosso. Anche la forma è variabilissima: dai minuscoli Chiltepin, ai peperoni dolci, ai contorti "Peter's pepper" di forma fallica.


Questa è la mia piantina:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Questi i frutti rossi:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

E questi quelli scuri:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Approfitto qui per chiedervi se qualcuna di voi sa perchè mi sono nati (dai semini dello stesso frutto) peperoncini di razze diverse occhitorti ... ma magari non sono razze diverse? fiufiu
La pianta avrà in tutto una quindicina di peperoncini, vorrei essiccarli (tra l'altro leggendo in giro mi sa che avrei dovuto farlo prima!)... Voi esperte potete darmi info in merito? Li lego con uno spago tutti insieme? Li essicco in casa vicino ad una fonte di calore? Per quanto tempo? timido
Grazie a tutti/e.... ciau

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


martedì 2 novembre 2010, 15:44
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8541
Località: provincia di Pavia
Sara, mio papà li lega a mazzetto e li mette a testa in giù ad essicare, anche in casa ma non necessariamente vicino ad una fonte di calore...forse dipende dall'umidità presente in ciascuna delle nostre case e dal periodo in sui si fanno essicare.
Avendo tutti noi il camino o la stufa, in questo periodo l'umidità della casa è molto bassa, quindi il "microclima" è l'ideale per far essicare.

Se fosse in estate, invece, va benissimo metterli in un luogo asciutto e possibilmente all'ombra.

Per ripararle dalla polvere, mette un sacchetto di carta intorno (tipo quelli del pane, tagliato via il fondo ed aperto tipo foglio), come se fosse una corolla, poi lega il tutto con la cordina ed appende a testa in giù...così le piante o, in questo caso, i peperoncini, prendono aria e sono nel contempo protetti dalla polvere occhiolino

per la "razze" diverse heheh ...attendiamo la risposta di Brii! si si occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


martedì 2 novembre 2010, 16:21
Profilo WWW
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
Mela, grazie, mi sei di grande aiuto ok
Sìsìsì ho capito... la carta del pane la metto intorno tipo bouquet... però a testa in giù occhiolino

Più o meno, Mela, quanto tempo occorre per un'essiccazione "a modino"? settimane? mesi?
Grazie grazie... non so dire altro ultimamente occhioni

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


martedì 2 novembre 2010, 16:53
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
io ho quelli lunghi dovrei fare una foto visto che sono piantati in giardino e con tutta quest'acqua che è venuto non vorrei che poi non faccio più a tempo.
Comunque anch'io li cucio per il picciolo con ago e filo e lascio seccare in casa a parte alcuni che ho congelato verdi per delle ricettine etniche si si

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


martedì 2 novembre 2010, 17:29
Profilo WWW
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
Uh tati, grazie pure a te occhiolino
Stasera mentre mi guardo la partita ( pon pon ) me li cucio con ago e filo... La prossima volta ci penso prima e me li congelo pure io alcuni verdi... Stavolta ormai verdi non ce ne sono più opss

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


martedì 2 novembre 2010, 18:41
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8541
Località: provincia di Pavia
piuma1611 ha scritto:
...
Più o meno, Mela, quanto tempo occorre per un'essiccazione "a modino"? settimane? mesi?
...


Sara, dipende dall'ambiente di casa tua.
A casa mia, in questa stagione, essendoci camino e stufa che vanno tutto il giorno ed anche la notte, seccano in poche settimane (due o tre) in quanto l'ambiente è asciuttissimo ok



_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 3 novembre 2010, 14:57
Profilo WWW
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
grazie mela... da me il camino si accende di rado, ma ci sono già i termosifoni, quindi direi che più o meno siamo lì... ok

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


mercoledì 3 novembre 2010, 15:48
Profilo WWW
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 14:16
Messaggi: 569
Località: Bari
anch'io un anno ne avevo tanti e li ho seccati appesi a mo di collana vicino al termosifone finchè non sono diventati duri e secchi ,credo di averli tenuti un mese circa
una parte li ho conservati in un boccaccio ben chiuso e un'altra parte li ho macinati e lo uso al posto del pepe
Attenta che sono piccantissimi ahaha

_________________
Lucianna


mercoledì 3 novembre 2010, 16:08
Profilo
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
Lucianna, grazie occhiolino
Ci andrò cauta cauta... pauraaa

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


mercoledì 3 novembre 2010, 16:22
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
che bellini i peperoncini. love

non sono esperta di peperoncini, ma mi sono andata leggere la scheda che ho trovato qui
la tua piantina potrebbe essere una capsicum frutescens, che fa frutti di diversi colori sulla stessa pianta

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


mercoledì 3 novembre 2010, 17:16
Profilo
Commis
Commis
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 23:40
Messaggi: 100
Località: Prato/Lucca
grazie brii occhiolino

_________________
Sara
My Blog: http://pixel3v.wordpress.com


mercoledì 3 novembre 2010, 17:49
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010