Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 11:09



Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
 Ratafià di uva fragola 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
Ratafià di uva fragola
Ingredienti: 1 kg di uva fragola (uva americana), 1 stecca di cannella, 500 gr di alcool etilico neutro a 95%, 300 gr di zucchero.
Schiacciate leggermente l'uva e mettetela in un vaso con la cannella.
Coprite con l'alcool e aggiungete 250 gr di acqua.
Chiudete ermeticamente e fate macerare per un mese circa.
Fate sciogliere lo zucchero in un pentolino su fuoco medio con 2 dl di acqua e lasciate bollire per 2 minuti.
Lasciate raffreddare e unite all'alcool filtrato.
Chiudete i bottigliette ermetiche e lasciate riposare per 10 giorni prima di consumare

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


domenica 15 giugno 2008, 21:12
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 16:35
Messaggi: 2434
Località: Prato
approfittando del periodo ho fatto anche io il liquore aromatico di uva fragola allungandolo però con più acqua ...circa 400ml.... lo userò per fare le bagne e aromatizzare i dolci


Immagine

_________________
Rosanna

non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza
Arthur Block


venerdì 9 ottobre 2009, 8:52
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
mica male come idea ok

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


venerdì 9 ottobre 2009, 10:37
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Mica male.... , ma avrei una domanda:
Gli acini li devo mettere a macerare in alcool e .....acqua? ma l'acqua non si deve mettere dopo con lo sciroppo di zucchero??

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


domenica 3 ottobre 2010, 15:13
Profilo
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
se intendi la mia ricetta, sono 250gr da aggiungere insieme all'alcool e poi altri 200gr (o 2dl....è la stessa cosa) da usare per fare lo sciroppo che aggiungi all'alcool filtrato.

non so anna quando ha aggiunto i 400ml

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


domenica 3 ottobre 2010, 19:49
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Brii mi riferivo proprio al tuo procedimento..
Non è che l'acqua ... diluisca troppo l'alcool nella prima fase della ricetta?
Sto pensando al limoncino dove si mettono le scorze a macerare nell'alcool e poi si aggiunge lo sciroppo di zucchero dopo un tot di giorni.
Comunque venerdi proverò la tua ricetta... sperando che ci sia ancora l'uva fragola.. dubbioso

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


domenica 3 ottobre 2010, 20:01
Profilo
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
si che si diluisce, credo che se tu trovi l'alcool al 70% poi benissimo fare a meno dell'acqua.

la differenza del limoncino e questo è che il limoncino resta fortissimo, invece questo esendo un ratafià resta più morbido nel gusto.

l'avevo fatto l'anno scorso e mi è piaciuto tantissimo!!! uhmmm

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


domenica 3 ottobre 2010, 20:28
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 16:35
Messaggi: 2434
Località: Prato
Cii io ho aumentato l'acqua.......invece di 250 gr ne ho messi 400 con alcool a 95°, alla nostra Brii piace più alcolico ahaha , a me più leggero!

_________________
Rosanna

non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza
Arthur Block


domenica 3 ottobre 2010, 21:01
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010