Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 23:23



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Burro e latticello 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Andando a a giro per blog ho trovato da Adrenalina e da Stella di sale il burro, era da tempo che volevo farlo e allora oggi giornata di intrugli... ho una cucina che è un macello fra sale spezie burro e latticello...
Vabbè nel frattempo ho riordinato ed ho un pezzo di carne da domare con un po' di corda, vedrete in seguito che bella idea mi è preso!!! Non posso farci niente l'apatia se ne è andata ed ha lasciato il posto ad un attacco di verginite acuta... mo chi mi ferma più! :)))
Già mi immagino il frigo invaso da panetti di burro salato, acciugato, al curry, con gamberetti... uhm devo ritrovare le mie ricettine di burri misti, ma torniamo a noi, ormai in questo blog posto le ricette passo passo... quindi serve una frusta elettrica, oppure come nel mio caso ;-) un tritatutto multiuso, mettere la lama o spatola di plastica, versare della panna fresca, ma va benissimo anche quella a lunga conservazione se la trovate, chiudere il tutto,


Immagine
pigiare il tastino e mettersi a curiosare nei blog :-)

Immagine
mentre il robot monta la panna... poi la fa impazzire,
Immagine

si divide il grasso dal liquido...ancora due secondini e poi mollare il pc e con una spatola raccogliere dal boccale la parte solida della panna.... metterla su un setaccio... pigiarlo bene per far uscire ancora il famoso latticello... che non va buttato neh!!!
Immagine

Ma versatelo, in un barattolo di vetro o plastica chiuso e messo in congelatore ed ecco a voi il BURRO!!! Accidenti è buonissimo!!!
Immagine

Allora con due euro di spesa, tanto mi è costata 400 g di panna ho realizzato, 240 gr di burro ed il latticello che non trovo mai!! Si può fare!!

Ricette fatte con il latticello che trovate sul forum
focaccia al latticello agli aromi
Risotto ai porcini, finferle al latticello e croste di grana

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 18 giugno 2008, 14:00
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
tati pensa che ho un libro dove ci sono tante ricette con il latticello, ma qua non lo trovo, grazieee
:ok

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


mercoledì 18 giugno 2008, 14:03
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 18:09
Messaggi: 802
Località: prov. di Bologna
:ok Tatiana ...

io aspetto che trovi tempo anchè per le tue ricettine dei burri misti :occhioni


mercoledì 18 giugno 2008, 14:18
Profilo WWW
Commis
Commis

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 11:06
Messaggi: 278
Grazie Tatiana!
Appena ho voglia mi cerco qualche ricetta di quelle in cui c'è il latticello così faccio burro, latticello e pure il dolce e poi posto.
Io avevo fatto il burro con il bimby, era venuto benissimo, ma avevo buttato via tutto il famoso latticello.


giovedì 19 giugno 2008, 9:08
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
se non lo usi subito fra entro la settimana ti conviene congelarlo si si poi è buonissimo anche nei risotti al posto del burro e del grana

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


venerdì 20 febbraio 2009, 11:42
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
Equivoco molto diffuso sul latticello

Mi è capitato spesso di leggere in vari forum di cucina e food blogs delle inesattezze sul latticello e sui metodi per produrlo in casa.

C'è un fondamentale equivoco sul latticello: quello che nei paesi anglosassoni chiamano buttermilk e che è spessissimo indicato in molte ricette, sia dolci che salate (soprattutto americane), NON è lo "scarto" derivante dalla produzione casalinga del burro, cioè non è un prodotto che si ottiene a partire dalla panna per over-whipping :-)

Se qualcuno è stato in un supermarket inglese, americano, australiano, etc...capirà di cosa parlo: il buttermilk che si trova in vendita in quei paesi infatti è completamente diverso, sia come sapore che come consistenza, da quello ottenuto dalla separazione del siero dal burro).

Quello che avete presentato qui (e che si trova quasi sempre presentato come latticello nei vari forum di cucina italiani) è il cosiddetto old-fashioned buttermilk, mentre il "vero buttermilk" è un prodotto ottenuto da coltura.

Il problema da risolvere per ottenere un vero latticello in stile anglosassone è appunto quello di procurarsi la coltura, cioè lo starter, fatto con specifici fermenti.

L'ideale sarebbe avere del buttermik originale da usare come starter per successive preparazioni (come si fa per lo yogurt, in sostanza), ma in Italia è praticamente impossibile da trovare, credo che lo commercializzi solo la Mila e non in tutto il Paese, penso sia una vendita di nicchia riservata al Trentino e zone limitrofe. Ma anche lì so che non si trova sempre, né tanto facilmente.

Insomma, il nostro latticello all'italiana non è il vero e proprio buttermilk che leggete nelle ricette anglosassoni; quello infatti ha una consistenza cremosa, a metà tra la panna acida e lo yogurt e ha un sapore particolarissimo, leggermente acido ma con un bel retrogusto "pannoso".

Ci sono ricette per farsi il buttermilk autentico in casa, ma è un processo molto delicato perché bisogna far inacidire il latte per creare una coltura casalinga di sub-fermenti :-)

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


venerdì 20 febbraio 2009, 11:50
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
Grazie Mia , il sospetto che non fosse vero latticello lo avevo ahaha , va bè comunque questo lo si può usare per varie preparazioni, qualcosa di buono esce fuori ahaha

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


venerdì 20 febbraio 2009, 11:53
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
dormiglia ha scritto:
Grazie Mia , il sospetto che non fosse vero latticello lo avevo ahaha , va bè comunque questo lo si può usare per varie preparazioni, qualcosa di buono esce fuori ahaha


Ma certo: qualcosa di buono esce fuori sicuramente anche con il "latticello tarocco"! :-)))
Personalmente, ti consiglio di provarlo nei pancakes, li rende sofficissimi. Sostituisci il latte normalmente indicato nella ricetta con la stessa quantità di latticello e sentirai che bontà!

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


venerdì 20 febbraio 2009, 17:52
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Oggi ho preparato il burro.
Eccolo

Immagine
By mca57

Con circa 120 gr. di panna (80 gr. .. non ho resistito li ho montati e mangiati...), mi è uscita una pallina di circa 80 gr.

E' ottimo.. oggi merenda con pane burro e zucchero.

Tati diversamente da te, ho aggiunto 2 cucchiai di acqua ghiacciata (l'avevo letto in internet), e sono serviti a creare bene una bella pallina di burro sodo.

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


domenica 1 marzo 2009, 22:16
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
devo rifarlo anch'io solo che volevo rifarlo col latte fresco della mucca metallica devo aspettare a tornare in campagna qua non c'è uhmuhm

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 2 marzo 2009, 11:58
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010