Oggi è martedì 11 dicembre 2018, 12:51



Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
 Il Rovo 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8817
Località: provincia di Pavia
Generalità
Il Rovo appartiene alla Famiglia delle Rosaceae, genere Rubus, specie fruticosus. Altre specie sono il R. laciniatus, R. procerus e R. ulmifolius, tutte diffuse in Europa e in Italia, e il R. canadensis, portatore del carattere "senza spine", diffuso nell'America del Nord. E' un arbusto con tralci molto lunghi (anche 3 metri) e una elevata capacità  pollonifera.
I fiori, di colore bianco rosato, sono riuniti in infiorescenze terminali panicolate o corimbiformi. Il frutto è costituito da bacche riunite in more di color viola scuro e brillante.Alla racconta il ricettacolo rimane aderente al frutto. L'impollinazione è entomofila. sono coltivate cultivar sia inermi che spinose.
Rustico, resistente ai freddi invernali e alle brinate tardive.

Varietà 
Tra le varietà  di interesse generale, che derivano da specie di origine americana, ricordiamo la Thornfree, la Black Satin, la Dirksen Thornless e la Hull Thornless.

Tecniche colturali
Adattabile a tutti gli ambienti esalta però la capacità  produttiva nei terreni profondi e fertili. Necessita di palificazione, potature in verde per ridurre il numero dei tralci di rinnovo e, prima della maturazione, per cimare le femminelle. Con la potatura invernale si eliminano i tralci vecchi, si spuntano a 2 m dal suolo i 4-5 nuovi tralci, pulendoli dalle femminelle fino a 40 cm e raccorciando le altre a 3-4 gemme, e si legano ai fili disposti a ventaglio.

Produzioni
La raccolta inizia in luglio e si protrae fino a settembre. La resa ad ettaro è superiore ai 100 quintali.
L'aroma intenso e gradevole ed il colore nero brillante fanno della mora un ingrediente prezioso per molte sicure preparazioni (marmellate, sciroppi). alcune varietà  si prestano particolarmente per il consumo fresco, anche senza l'aggiunta di zucchero.

Avversità
Le avversità  climatiche sono rappresentate dalle gelate invernali e autunnali e dalle brinate tardive, oltre che dai venti eccessivi e dalle piogge intense durante la fioritura.
Le virosi e micoplasmosi più dannose sono il Mosaico e il Nanismo (trasmesse da un cicadellide).
I parassiti animali più dannosi sono l'Antonomo del lampone e del rovo e l'Acaro Giallo.


I Rovi dell'orto di mio papà :

Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine

un cestino di more appena raccolto:

Immagine

Quest'anno è stata un'annata eccezionale.....sin'ora i miei genitori hanno raccolto una decina di chili di more....e ne devono maturare ancora tantissime!

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


giovedì 17 luglio 2008, 20:58
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 aprile 2008, 13:51
Messaggi: 3416
Località: brindisi-tuturano
che belle, si vede che son ben curate
quando vado a raccoglierle mi pungo tutta
perchè le more sono nascoste dentro :argh

_________________
Immagine


giovedì 17 luglio 2008, 21:02
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
No stupendo :oibho :oibho ora glielo dico anche a mia sorella di metterle nel giardino della casa in campagna... come si trova... hanno preso una pianta selvatica o si trovano nei vivai?
Mela ma hai davvero tutto in quel giardino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


giovedì 17 luglio 2008, 21:47
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8817
Località: provincia di Pavia

grazie Tati.......ma come ho scritto prima, queste piante sono nell'orto di mio papà  si_si

per le piantine: non lo so cos'ha piantato....chiederÃò a mio papà  e poi te lo scrivo ok
sono more molto grosse ed ovali......tra poco invece matureranno le more rotonde....sono un po' più piccole di queste ma saporite e profumate .....quelle rotonde le ho anch'io in giardino.....una piantina....l'ho piantata l'anno scorso.


x Mariarosa: si_si sono proprio belle messe così, tipo "spalliera"....... i "grappoli di more" pendono ed è facilissimo raccoglierle ok

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


giovedì 17 luglio 2008, 22:56
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 16 aprile 2008, 23:11
Messaggi: 2525
Località: La terra del sole


Mela, le more hanno un aspetto così goloso uhmmm
Le mie purtroppo sono già  finite ...le ultime le ho raccolte proprio ieri....ma comunque non erano così belle come queste ok tutta la pioggia di quest'anno, alla fine, è servita a qualcosa... Occhietti

_________________
Immagine


giovedì 17 luglio 2008, 23:22
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 aprile 2008, 13:51
Messaggi: 3416
Località: brindisi-tuturano
sono bellissime
ma per piantarle, mi sa che è una pianta che dura, ma deve avere il suo habitat
e vero, o e una balla?
a me hanno sempre detto che è una pianta come i capperi, difficle da trovare il suo punto ideale, ma quando lo hai trovato la pianta dura una vita

_________________
Immagine


venerdì 18 luglio 2008, 13:55
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010