Oggi è venerdì 14 dicembre 2018, 2:57



Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 Torta di crema cotta e ciliegie 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 11 febbraio 2008, 16:35
Messaggi: 2440
Località: Prato
Immagine


ricetta presa dal sito SPADELLANDO.IT di Carla Marchetti
è tempo di ciliege e questa torta mi ha ispirato e non mi ha deluso!!!

ingredienti per la frolla

130 g di Farina 0
30 g di Amido di mais (maizena)
125 g di Burro
120 g di farina di mandorle
1 Uovo
120 g di Zucchero semolato
1 Limone bio
1 pizzico di Chiodi di garofano in polvere (che io non ho messo perchè non l'avevo)
1/2 cucchiaino di Cannella in polvere
1 cucchiaino di Lievito per dolci
Sale

fate una frolla con questi ingredienti velocemente , io l'ho fatto nel bimby, formate un panetto che metterete in frigo avvolto nella pellicola alimentare, se non avete farina di mandorle tritate le mandorle nel mixer

PER LA FARCITURA
500 g di Ciliegie snocciolate
20 g di Amido di mais (maizena)
15 g di Amido di riso
4 Tuorli
100 g di Zucchero semolato
100 ml di Panna fresca
400 ml di latte
1 baccello di Vaniglia
Sale

Immagine


Preparate la crema per la farcitura. Incidete il baccello di vaniglia, con la punta del coltello grattate via i semini e la polpa che li contiene e mescolateli allo zucchero che serve per la crema.
Versate il latte e la panna in una pentola piuttosto larga, aggiungetevi il guscio del baccello e portate quasi a ebollizione a fuoco basso.

Intanto mettete in una ciotola lo zucchero, un pizzico di sale e i tuorli; montateli con le fruste finché il composto risulta chiaro e lo zucchero si è ben sciolto, poi unite gli amidi di mais e di riso setacciati: mescolate continuamente , in modo da non formare grumi.
Appena il latte sta per bollire, versatevi dentro il composto di uova, zucchero e amidi, recuperandolo dalla ciotola con una spatola piatta. Alzate la fiamma e aspettate che il latte bolla

Girate velocemente con la frusta a mano: la crema si addenserà immediatamente e dopo pochi secondi sarà pronta e senza grumi.

Versate la crema in una teglia larga, fredda di freezer, mescolatela per farla intiepidire e poi trasferitela in una ciotola. Coprite la superficie con la pellicola alimentare e mettetela da parte.

Lavate le ciliegie e asciugatele, togliete il gambo e denocciolatele.

Riprendete la pasta preparata e stendetela su un foglio di carta da forno appena infarinato, fino a ottenere un cerchio grande a sufficienza per foderare fondo e pareti di uno stampo da crostata da 24 cm. Trasferite la pasta nello stampo, insieme alla sua carta, facendola ben aderire a fondo e pareti. Tagliate via pasta e carta eccedenti
Versate nel guscio di pasta le ciliegie preparate e copritele con la crema tiepida,livellate la superficie
Trasferite la torta in forno statico, preriscaldato a 180°C, e lasciatela cuocere per circa 45-50 minuti, finché la superficie sarà leggermente dorata.

Immagine


Immagine


Sfornate la torta e fatela intiepidire, poi mettetela in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire.
io l'ho spolverata con zucchero a velo in superficie perchè l'ho cotta 10 minuti di troppo e si presentava un po scura
VERAMENTE DA PROVARE!!! si_si uhmmm uhmmm

Immagine


Questa ricetta sembra complicata, ma è solo un po' lunga. Basta armarsi di pazienza, leggere bene i vari passaggi e seguire le indicazioni con attenzione: la vostra torta di crema cotta e ciliegie sarà perfetta!

_________________
Rosanna

non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza
Arthur Block


martedì 27 giugno 2017, 22:34
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8818
Località: provincia di Pavia
:brava :brava :brava Che bontà! Brava Rosanna bacio
Da provare occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 28 giugno 2017, 16:28
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010