Oggi è domenica 24 giugno 2018, 3:15



Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
 Cottura dei legumi senza ammollo 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 9 maggio 2008, 10:32
Messaggi: 86
Località: firenze
L'ammollo tradizionale di 12 ore, dei legumi secchi rischia di portarli al principio di germogliazione, particolarmente per le lenticchie, questo rende i legumi più pesanti da digerire e la dispersione del sapore.
Va però reidratato i legumi e questo si ottiene con una precottura breve. Si mettono in acqua fredda senza sale e si portano ad ebollizione effettiva, dai 5 ai 15 minuti, si scolano e si versano in acqua bollente aromatizzata secondo la ricetta, I legumi si salano sempre a metà cottura per evitare che si induriscono.
Fagioli precottura 15 di ebollizione , 1 ora e mezzo circa la seconda cottura.
Ceci precottura 15 minuti, 2 ore 2,30 seconda cottura.
Lenticchie precottura 5 minuti, 1 ora seconda cottura.

_________________
Immagine


sabato 30 agosto 2008, 22:34
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: domenica 13 aprile 2008, 15:14
Messaggi: 2037
Località: bologna
indicazioni moooolto utili, Nadia! pensa che io sono fra le persone che i legumi li lasciavano in ammollo, magari non 12 ore, ma almeno 8 sì....

_________________
alessandra


sabato 30 agosto 2008, 23:02
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1592
Proprio per la necessità di doversi ricordare di metterli a mollo non li faccio mai.
Questa è davvero una soluzione interessante e assai utile.

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


domenica 31 agosto 2008, 3:59
Profilo
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
io uso la pentola a pressione
si accorcia il tempo di cottura e non serve mettere in ammollo.

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


domenica 31 agosto 2008, 18:17
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
bri questa è la cottura in pentola normale, non tutti usano la pentola a pressione :ok

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


domenica 31 agosto 2008, 18:24
Profilo WWW
Chef Saucier
Chef Saucier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2008, 20:32
Messaggi: 5632
Località: valsorda - lake garda
tutto chiaro! :ok

_________________
"il silenzio è la più perfetta espressione del disprezzo."
G. Bernard Shaw


domenica 31 agosto 2008, 18:47
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 8698
Località: provincia di Pavia
Interessante!!!!! :ok ...ho preso appunti :yesyes
:thank Grazie Nadia! :Bacio

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


domenica 31 agosto 2008, 19:53
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 15 aprile 2008, 13:51
Messaggi: 3416
Località: brindisi-tuturano
brii ha scritto:
tutto chiaro! :ok

non sapeo che mettendoli nella pentola a pressione non hanno bisogno di ammollo
inserisci qlk ricettina :yesyes
molto utile il tuo consiglio nadia, lo proverò di sicuro :ok

_________________
Immagine


lunedì 1 settembre 2008, 0:08
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Io solitamente accorcio i tempi di ammollo versando sui legumi in una ciotola direttamente l'acqua bollente del bollitore; li lascio così per due o tre ore a seconda che siano piccoli o grandi, poi procedo a scolarli e cuocerli a seconda delle esigenze. Funziona :yesyes

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


venerdì 5 settembre 2008, 13:04
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:17
Messaggi: 555
Località: Trani... la Cattedrale sul mare
Bri, mio padre li mette in ammollo nonostante la pentola a pressione :Occhietti ! Così ci mettono davvero pochissimo tempo a cuocere!

Però glielo dirò, per quando arriva 'ora di pranzo e non sa cosa cucinare :ok

_________________
Annalisa

Immagine Sarò come Pucca! Immagine


venerdì 5 settembre 2008, 15:22
Profilo
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 10:05
Messaggi: 76
Invece noi abbiamo un metodo infallibile, mettiamo un cucchiaino di bicarbonato ok Vedrete, così i legumi cucineranno velocemente e senza bisogno di ammollo si si

_________________
Daniela
Chi non ha fiducia nel prossimo non ha fiducia in se stesso!


lunedì 9 febbraio 2009, 13:29
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010