Oggi è giovedì 14 novembre 2019, 3:11



Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
 Risotto al Castelmagno pere e Nebbiolo 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 ottobre 2008, 10:56
Messaggi: 706
Località: genova
Tempo fa avevo salvato una ricetta che avevo visto pubblicata sul sito di Repubblica , si tratta di una ricetta dello Chef Partizia Mattei, un risotto al castelmagno con un tocco in piu'!! shhh
Sabato sera mi sono organizzata e l'ho preparata, e stupendamente buono, consigliatissimo e di grande effetto.
Eccovi la ricetta quasi fedele....


Immagine

Ingredienti per 4 persone:

Castelmagno 200 gr.
Riso carnaroli (Acquarello o altro) 350 gr.
Olio extra vergine oliva
Brodo di carne
Pepe nero
Uno scalogno
Sale

Per la salsa al Nebbiolo:

Vino Nebbiolo una bottiglia (ma ne occorre un pochino meno)
1 costa di sedano
1 scalogno
1 carota
2 foglie di alloro
Pepe nero in grani
Bacche di ginepro
Chiodi di garofano (io ne ho messi 4)
1 baccello di vaniglia
2 pere kaiser

Procedimento:
La salsa: sbucciare le pere, spaccarle a metà e togliere il torsolo. Mettere in una pentola tutti gli altri ingredienti e sobbollire a fuoco lento sino a ridurre il contenuto di circa la metà. Aggiungere poi le pere e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Togliere le pere ormai cotte, tagliarle a fettine utilizzando la parte centrale, più grossa,(servira' per la decorazione) mentre la restante pera va passata assieme alla restante salsa di Nebiolo.

Il risotto: togliere la buccia al castelmagno, ridurlo in pezzi e grattugiarlo grossolanamente. Tritare lo scalogno e farlo appassire in padella insieme ad un filo d'olio extra vergine di oliva. Aggiungere il riso, farlo tostare, sfumarlo con un mestolo di brodo, salare, e cuocerlo utilizzando il brodo caldo aggiunto un mestolo per volta. Arrivati a circa cinque minuti dalla fine della cottura, unire il castelmagno grattugiato, poco per volta, e terminare di cuocere aggiungendo un cucchiaio di salsa di nebbiolo ed il brodo necessario per servire il riso.

_________________
Eli

il mio sito : http://www.cuocherellando.it


lunedì 23 novembre 2009, 15:03
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
non male anche questo risottino uhmmm peccato che col fatto che c'è la frutta mi tocca farne monodose ahaha

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


lunedì 23 novembre 2009, 16:15
Profilo WWW
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 ottobre 2008, 10:56
Messaggi: 706
Località: genova
Si puo' fare anche senza, ma ha un sapore diverso Occhietti

_________________
Eli

il mio sito : http://www.cuocherellando.it


lunedì 23 novembre 2009, 16:54
Profilo
Chef Saucier
Chef Saucier

Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 11:05
Messaggi: 7942
Buono Eli si si si si si si :brava :brava :brava :brava :brava


lunedì 23 novembre 2009, 17:18
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 ottobre 2008, 10:56
Messaggi: 706
Località: genova
grazieee ok

_________________
Eli

il mio sito : http://www.cuocherellando.it


lunedì 23 novembre 2009, 17:36
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
C'è qualcosa di più piemontese? nemmeno il gianduiotto.
Si, questo piatto è una favola. Certo che il riso Acquarello...hai detto niente... occhiolino

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


lunedì 23 novembre 2009, 22:36
Profilo
Chef Patissier
Chef Patissier
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 ottobre 2008, 10:56
Messaggi: 706
Località: genova
In effetti questa ricetta è davvero Regale !!! occhiolino
La devo rifare presto mi ha entusiasmata moltissimo!!!
macciaao

_________________
Eli

il mio sito : http://www.cuocherellando.it


martedì 24 novembre 2009, 14:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010