Oggi è venerdì 5 marzo 2021, 12:13



Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
 Pizzichi ai carciofi 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9308
Località: provincia di Pavia
Immagine

Ho comprato, durante l'ultima mia incurisone in un negozio NaturaSì, un pacchetto di pasta davvero speciale uhmmm

Pizzichi - pasta con farina di fava
Immagine

Sul pacchetto c'era una buonissima ricetta, che ho subito provato:

Ingredienti x 4 persone

4 cuori di carciofo
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di capperi
2 acciughe
1 zucchina tagliata a cubetti
prezzemolo
peperoncino
vino bianco, olio, sale e pepe q.b.
(io, il vino bianco, non l'ho messo...mi sono dimenticata...ma il sughetto l'ho trovato ottimo lo stesso si si )

Far soffriggere l'aglio con i capperi e acciughe tritate finemente; aggiungere i cuori di carciofo tagliati e la zucchina a cubetti.
Aggiustate di sale e pepe.
Immagine Immagine

A cottura ultimata aggiungere prezzemolo e peperoncino a piacere.

Cuocete i Pizzichi in abbondante acqua salata, scolare ed unire alle verdure e far saltare il tutto in padella aggiungendo un filo d'olio a crudo.

Immagine Immagine

Buonissimi!!!!!!! ok uhmmm

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


giovedì 11 febbraio 2010, 22:47
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
interessante ho delle fave secche riuscissi a tritarle fini potrei provare a fare la pasta mescolando con la farina occhiolino di sicuro non saranno gluten puoi controllare Melina occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


venerdì 12 febbraio 2010, 11:24
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9308
Località: provincia di Pavia
infatti, Tati, non sono gluten-free.

La composizione della farina, da cui hanno ottenuto la pasta, è la seguente:
semola di grano duro : 70%
farina integrale di fava : 30%

non immaginavo, ma il sapore della pasta è davvero ottima e ben si sposa con il sughetto ai carciofi. uhmmm

Sulla confezione ho trovato anche la storia di questa pasta:
"
L'origine della pasta di fava è antica.
La memoria storica ci riporta al periodo della mezzadria marchigiana, prima e dopo l'ultima guerra, quando i mezzadri dovevano dividere il raccolto con il padrone del campo.
Non avendo a sufficienza grano per sfamare la famiglia fino al nuovo raccolto, le massaie si trovavano costrette a miscelare la farina di frumento con la farina di fava per la preparazione di pane e pasta.
Inconsapevoli dell'eccezionale apporto nutrizionale di questa "rimediata" ricetta.

"

chissà se si trova da qualche parte la farina di fava?

Tati, e fare la "favetta", ridurla a purè e poi inglobarla nell'impasto per la pasta?

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


venerdì 12 febbraio 2010, 11:43
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
[bEcco, la farina di legumi da aggiungere nella pasta fresca o nel pane è un ottimo motivo per l'acquisto del mulino!! si si

Mela, questa ricetta è strepitosa...
][/b]


venerdì 12 febbraio 2010, 12:31
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9308
Località: provincia di Pavia
occhiolino hai proprio ragione, Val! si si
La pasta con l'aggiunta della farina di questo legume, ci è piaciuta tantissimo ok

e si, tutto l'insieme è risultato gustosissimo uhmmm ...d'altronde l'abbinamento fave e carciofi è da sempre apprezzato ok

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


venerdì 12 febbraio 2010, 12:39
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
Dovrei avere una ricetta con le fave da provare messa in bozza, tempo fa avevo provato a farla di soli legumi la pasta fra l'altro era da tostare in forno per diverse ore ma non mi aveva affatto entusiasmato, una parte di farina ci vuole, meglio se a questo punto è di semola, proverò, perchè dubito che riesco a tritarle tipo polvere anche se mi hai fatto venire la voglia di provare occhiolino
Vale dici che si trova già a farina di legumi? Una volta avevo il civaiolo con farine varie qui vicino a casa ora anche questa attività si è aggiornata purtroppo mettendo roba sotto vuoto e perdendo varie tipologie di cose, che peccato mi piacevano tanto quei sacchettoni enormi di carta col bordo arrotolato e con i mestoloni di alluminio per prendere le farine occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


venerdì 12 febbraio 2010, 12:49
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Su www.tibiona.it trovi le farine di ogni roba farinabile... icchédd'è ir civaiolo, capa?

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


venerdì 12 febbraio 2010, 13:58
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
il civaiolo è un a parola fiorentina si riferisce al venditore di civaie che sono tutte le leguminose, piselli, fagioli, cicerchi, favino, lupini etc... una volta queste venivano vendute a mescita, spesso mi facevo i lupini prendendoli secchi da questi... ora è diventata il gourmet del cane e del gatto argh con tutte ste scatoline raffinate che tristezza quando si perdono delle attività vecchie magone

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


venerdì 12 febbraio 2010, 14:28
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Se non ricordo male Babette ha una sorta di macina cereali.. .. mah! e mi sembra ingombri poco... Lo quando ti colleghi ... racconta....

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


venerdì 12 febbraio 2010, 19:00
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier

Iscritto il: domenica 13 aprile 2008, 15:14
Messaggi: 2100
Località: bologna
tatiana ha scritto:
il civaiolo è un a parola fiorentina si riferisce al venditore di civaie che sono tutte le leguminose, piselli, fagioli, cicerchi, favino, lupini etc... una volta queste venivano vendute a mescita, spesso mi facevo i lupini prendendoli secchi da questi... ora è diventata il gourmet del cane e del gatto argh con tutte ste scatoline raffinate che tristezza quando si perdono delle attività vecchie magone


quanto è vero, tatiana!! ricordo che in pieno centro a Bologna c'era un negozietto dove vendevano i legumi e le granaglie di tutti i tipi a peso... c'erano grandi sacchi ricolmi... poi ad un certo punto ho cominciato a vedere oggetti per animali, i sacchi sono spariti e al lor posto sono comparse le scatolette... magone

_________________
alessandra


sabato 13 febbraio 2010, 12:51
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
Allora, con ordine:

1) Mela, questa pasta è invitantissima e mi ci tufferei mooolto volentieri si si si si si si

2) Anche a me piacciono tanto le paste con mix di farine, di cui una parte derivata da legumi - andrò a fare un giro nel mio supermercato veg-bio di fiducia e vedo se riesco a trovarla occhioni

3) Tatiana, se non riesci a macinare le fave secche abbastanza fini, secondo me puoi tentare il procedimento inverso, e cioè cuocerle e poi essiccarle. L'essiccatore in questi casi è fantastico, credimi! Fai un normale purè di fave e lo metti a essiccare, poi lo frulli occhiolino

4) Però...mannaggia a voi, mi state facendo venire una voglia di molino elettrico... argh argh argh

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


sabato 13 febbraio 2010, 13:39
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9308
Località: provincia di Pavia
grazie anche a te, Mia! thank's

non possiedo il molino...e sono restia ad acquistare aggeggi che userei pochissimo, che poi mi girano per la casa e non so mai dove metterli argh ....quiiiiiiindi.....vorrei provare così:

- con le fave secche fare la purea (ossia, come la chiama mia mamma, la "favetta")
- impastare la purea di fave con la farina (come si fa con la pasta verde...con spinaci, ad esempio)

- sperare che l'impasto tenga e che la pasta non si spappoli ahaha ahaha timido

peccatrici-provette-cuocheeeeeeeee....che dite, posso provare o faccio una colossale scemenza? diceeevi

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


sabato 13 febbraio 2010, 15:38
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 dicembre 2008, 21:52
Messaggi: 1842
Mela ha scritto:

non possiedo il molino...e sono restia ad acquistare aggeggi che userei pochissimo, che poi mi girano per la casa e non so mai dove metterli


Sono sulla tua stessa lunghezza d'onda: da una parte, lo confesso, mi fanno "gola" tutti quegli splendidi marchingegni, dall'altra mi dico che li userei pochissimo e che il gioco non varrebbe la candela...è il motivo per cui, pur adorando certe cose, non ho ancora né il molino né la macchina per il latte vegetale né l'essiccatore (vado a scrocco con quello di mammà, che ogni tanto me lo presta pauraaa)

Mela ha scritto:

- sperare che l'impasto tenga e che la pasta non si spappoli ahaha ahaha timido


Quindi non metteresti l'uovo? Faresti una pasta secca, ho capito bene?
Se tieni le fave al limite dell'umidità, cioè se la purea è consistente e non acquosa, secondo me ce la si può fare...certo, l'uovo faciliterebbe il tutto perché farebbe da "collante" e in cottura rassoderebbe l'impasto. Però anche senza credo sia fattibile con buoni risultati ok

_________________
Bombing for peace is like fucking for virginity


sabato 13 febbraio 2010, 16:02
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9308
Località: provincia di Pavia
si Paola, farei così, un'impasto senza uovo.

Allora...ci provo, dai...vediamo che salta fuori! ironico

Grazie mille per l'aiuto ed il suggerimento! thank's bacio ciaociao

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


sabato 13 febbraio 2010, 16:06
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010